Vito Gamberale

No Picture

Renzi-Carrai, lo strano affare dell’aeroporto

PRIMA OPERAZIONE “di sistema” per il renzismo: il gruppo argentino Cedicor ha comprato il 33,4 per cento dell’aeroporto di Firenze (Adf) per 13,42 euro ad azione, come scrive Dagospia. Il presidente di Adf è Marco Carrai, uno dei collaboratori più stretti di Matteo Renzi. A vendere è stato soprattutto Vito Gamberale, con Aeroporti Holding, una società in cui Gamberale è presente con il fondo F2i assieme a Intesa Sanpaolo. La…


No Picture

Mal d’aereo… Perchè la super offerta indiana per Malpensa è stata rifiutata?

Vito Gamberale è ̀un po’ ruvido, ma diretto. Lo conobbi all’inizio degli anni Novanta, quando era all’Imi e aveva da poco un incarico anche all’Eni. All’epoca Eni e Montedison stavano creando Enimont e la maxi-mazzetta di Tangentopoli. Quando telefonavo a Gamberale urlava che si stavano portando via soldi pubblici, danneggiando l’Eni. Lui, socialista (me lo presentò il suo amico Cicchitto), si stava mettendo di traverso ai socialisti. I fatti gli…