Unipol

No Picture

Cristina Rossello & “Mediobanca connection”

E’ lei, Cristina Rossello, potente sacerdotessa dei segreti (e misteri) legali di Mediobanca, una delle protagoniste del mistero del “papello d’oro” scomparso in piazzetta Cuccia. Di quell’incredibile spy story, appena consumatasi nell’ex tempio della finanza laica. L’ultimo atto (?) della telenovela assicurativa per il tormentato passaggio azionario di Premafin-Sai a Unipol. Una vendita con il finale avvelenato. Un fattaccio brutto che, con altri personaggi (e diversi interpreti) – non legati…


No Picture

Anche le Assicurazioni battono cassa

Roma. “Se Generali prossimamente dovrà fare un aumento di capitale non sarà proprio una sorpresa”, dice al Foglio un manager altolocato nel mondo finanziario. Non è un caso che nei giorni scorsi diversi analisti hanno aperto a scenari (seppur non alla probabilità) di un rafforzamento patrimoniale anche per il Leone di Trieste. Mentre le attenzioni si concentrano di solito sulle banche, per le dibattute richieste dell’autorità di vigilanza europea (Eba),…


No Picture

Il Governo dei Conflitti d’Interessi

Carlo Cimbri, amministratore delegato di Unipol, il 31 di ottobre è stato condannato in primo grado a tre anni e sette mesi di reclusione per aggiotaggio nella scalata illegale del 2005 alla Bnl, quella famosa dei furbetti. Problemi in azienda? Carriera in forse? Macchè. Cimbri è salvo. E già che c’è, può serenamente attendere l’esito dei negoziati per il salvataggio della Fonsai. Il gruppo di Salvatore Ligresti potrebbe infatti finire…


No Picture

Berlusconi rinviato a giudizio per le intercettazioni su Unipol!

Il giudice Stefania Donadeo ha respinto la richiesta di archiviazione formulata il 16 dicembre 2010 dalla Procura di Milano per il premier e ha deciso che non soltanto Paolo Berlusconi, editore de Il Giornale già rinviato a giudizio tre mesi fa, ma anche suo fratello Silvio, presidente del Consiglio oggi come alla fine dicembre 2005, deve essere processato per la fuga di notizie che secondo gli studiosi dei flussi elettorali…


No Picture

PD in Pena(ti)… la tangente della Serravalle è servita per la scalata di Unipol a BNL?

Tutto accade quasi in contemporanea, nel giro di una manciata di giorni nel cuore dell’estate del 2005: un valzer di quattrini che è oggi il vero fronte caldo dell’inchiesta della Procura di Monza sulle tangenti rosse a Sesto San Giovanni, l’unico fronte in grado di far compiere all’inchiesta il salto di qualità che popola gli incubi dei dirigenti del Pd. In quei giorni assolati di sei anni fa, 238 milioni…