Unicredit

No Picture

Il redditest fatelo alle banche!

Partiamo dalle cifre. Il numero “boa” è un range compreso tra i 120 e i 150 miliardi: tanto secondo l’Istat, è l’imponibile sottratto all’erario. Ora, domando al presidente Monti e al numero uno di Agenzia delle Entrate Befera, è mai possibile pensare sul serio che a questa cifra ci si arrivi per gli scontrini non emessi, per le fatture in nero non rilasciate dall’idraulico o per le ore in nero…


No Picture

Cristina Rossello & “Mediobanca connection”

E’ lei, Cristina Rossello, potente sacerdotessa dei segreti (e misteri) legali di Mediobanca, una delle protagoniste del mistero del “papello d’oro” scomparso in piazzetta Cuccia. Di quell’incredibile spy story, appena consumatasi nell’ex tempio della finanza laica. L’ultimo atto (?) della telenovela assicurativa per il tormentato passaggio azionario di Premafin-Sai a Unipol. Una vendita con il finale avvelenato. Un fattaccio brutto che, con altri personaggi (e diversi interpreti) – non legati…


No Picture

Ma Passera firmava i bilanci a sua insaputa?

Guadagnare 67 milioni di euro all’estero in pochi mesi? Difficile per una banca, soprattutto se oltre confine non si ha nemmeno una filiale. Ma diventa possibile se si comprano obbligazioni straniere che attraverso complicati meccanismi finanziari consentono di aggirare il Fisco. Tutto legale? L’Agenzia delle entrate dice di no e per evitare una supermulta Banca Intesa ha pagato oltre 200 milioni di euro e l’ex amministratore delegato Corrado Passera, ora…


No Picture

La città dei banchieri non paga l’Imu

E gli istituti godono di agevolazioni e sgravi su un patrimonio da 1.572 palazzi e 712 terreni sparsi in tutta Italia Sulla carta è una piccola città nascosta al fisco italiano e inaccessibile perfino ad Equitalia. Una cittadina fatta di 1.572 fabbricati e 712 terreni, alcuni anche di proporzioni notevolmente estese. È una sorta di città della cuccagna italiana, perchè è uno fra i pochi luoghi inaccessibile allo spauracchio fiscale…


No Picture

Dove sta andando la Finanza nazionale?

LE “OCCHIALATE” DI DEL VECCHIO Dopo appena 14 anni di “convivenza” con i vertici delle Generali, Del Vecchio cambia occhiali e si accorge di colpo che il Sistema Italia è alla deriva e manda a stendere l’ad di Generali Perissinotto, la Mediobanca di Nagel, Ligresti e Profumo. Tiratina a Tronchetti che per fortuna e’ tornato ad occuparsi di gomme… Una sana occhialata a Della Valle, perche’ lo scarparo apprezza la…


No Picture

Lo Ior trasferisce i suoi ricchissimi fondi dalle Banche italiane a quelle tedesche!

Ancora una volta lo Ior, il forziere del Vaticano, è sotto i riflettori da parte della Procura di Roma. Secondo quanto riferito da alcune agenzie citando «ambienti giudiziari», lo Ior avrebbe provveduto a trasferire gran parte dei fondi depositati presso nove banche italiane, di cui è cliente, fra le quali Intesa Sanpaolo e Unicredit, in istituti di credito tedeschi. Per quale ragione lo Ior avrebbe deciso di interrompere i rapporti…


No Picture

L’Europa della Goldman Sachs

La BCE ha erogato 498 miliardi di euro alle banche europee al tasso dell’ 1% per tre anni. A fine febbraio è previsto un altro mega prestito di 400 miliardi alle stesse condizioni. Lo scopo dichiarato è nobile, far ripartire l’economia con finanziamenti alle imprese. I soldi sono ovviamente nostri, pagati attraverso l’aumento dell’inflazione e la sottrazione di agevolazioni degli Stati all’economia reale. Ricordo di passaggio che il sistema bancario…