TTIP

TTIP necessario per proteggere le grandi banche. Parola di Ambasciatore Usa in Italia

Il 7 maggio, Deutsche Wirtschafts Nachrichten titolava: “Gli USA pianficano un attacco frontale alle Corti in Europa via TTIP”, e argomentava che, “l’urgenza dell’America di firmare il TTIP con l’Europa ha un motivo solido: le megabanche devono proteggersi da richieste da parte degli investitori europei che sostengono di essere stati truffati durante la crisi del debito … L’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America in Italia ha rivelato il relae motivo –…


Obama senza finzioni parla chiaro: i paesi europei devono seguire le regole stabilite dagli USA

Per una volta, il presidente Obama ha parlato chiaro ed ha dichiarato quello che è il vero progetto degli USA per l’Europa e per il Mondo:  “Gli USA devono definire le regole e devono prendere le decisioni (….) gli altri paesi devono seguire le regole stabilite dagli USA e dai suoi soci, e non al contrario”. Queste affermazioni Obama le ha messe nero su bianco in un articolo scritto di…


Il “grande mercato transatlantico”: un’immensa minaccia

L’Europa si farà solo sull’orlo della tomba». Le parole di Nietzsche riecheggiano come minaccia e speranza tra le pagine dell’ultimo libro del filosofo Alain de Benoist edito da Arianna editrice: “Il Trattato Transatlantico: l’accordo commerciale Usa-Ue che condizionerà le nostre vite”. Un’Europa indipendente, garante delle diversità dei popoli e soggetto politico autonomo, ben lontana dall’attuale tecnocrazia che guida l’attuale Unione europea non sarà più possibile se passerà il Ttip, autentico…


TTIP. Greenpeance pubblica documenti segreti: così vogliono aggirare le leggi su ambiente e salute

Jorgo Riss, direttore di Greenpeace per l’Europa: “si sta spianando la strada a una gara al ribasso negli standard ambientali, della salute e della tutela dei consumatori” Al Guardian, il direttore di Greenpeace per l’Europa, Jorgo Riss, ha annunciato la pubblicazione di 240 pagine segrete delle negoziazioni tra Usa e Ue che metterebbero a rischio le legislazioni europee di tutela dell’ambiente. “Vogliono che l’Ue abbassi o aggiri le sue tutele…


Ttip, il pacco Europa

Sarebbe perfino buffo vedere quanto Obama tenga alla tenuta della Ue, quanto si dia da fare per auspicare in chiaro, ordinare sottotraccia, minacciare con sorprendenti inchieste giornalistiche tra Panama e Washington i piccoli oligarchi europei,perché non gli venga in mente di non battersi fino all’ultimo respiro per la magnifica costrizione. Dico buffo a favore di certa sinistra che non sapendo dove sbattere ideologicamente la testa, ha venduto l’idea che l’Unione…


TTIP, Chevron ha fatto pressioni sull’UE per le clausole ISDS

Le rivelazioni del Guardian Il Guardian riporta documenti che dimostrano come la multinazionale Chevron abbia fatto pressioni all’UE per garantire agli investitori stranieri “il diritto legale di impugnare” le decisioni dei governi nell’accordo commerciale USA-UE (TTIP) in quanto “deterrente” contro le leggi ambientali. Attivisti, ambientalisti e sempre più esponenti politici da tempo si sono schierati contro il famigerato meccanismo di risoluzione delle controversie tra investitori e stato, la clausola Transatlantic…


Sanders e i bari del globalismo-canaglia, da Hillary a Renzi

di   Carlo Formenti “A chi giova la globalizzazione? Il dibattito alle primarie Usa”, Gli avvocati del Free Trade cominciano a preoccuparsi per le critiche che piovono sulla globalizzazione selvaggia da tutti i maggiori candidati in corsa per la Casa Bianca, dal repubblicano Trump al democratico-socialista Sanders, senza escludere la democratica moderata Hillary Clinton che, dimentica di quanto sostenuto in passato assieme al marito ultraliberista, oggi corteggia gli elettori radicali di…


Germania, oltre 30 mila in piazza contro Ttip prima dell’ arrivo di Obama

HANNOVER (Pars Today Italian) – Almeno 35.000 persone, secondo la polizia, 90.000 per gli organizzatori, hanno manifestato oggi a Hannover contro il Ttip, il progetto di accordo di libero scambio transatlantico che Barack Obama e Angela Merkel difendono all’unisono, alla vigilia dell’arrivo del presidente degli Stati Uniti nella città del nord della Germania. La folla ha sfilato pacificamente brandendo striscioni contro il “Ttip”, l’acronimo di questo accordo molto controverso, denominato…



L’ampolla di Draghi

Quando ero ragazzo la stupidità da qualunque parte venisse mi spingeva a prendere parte, a cercare di fare della maieutica; negli anni berlusconiani questo sentimento in si è trasformato in incazzatura e poi in divertimento per lo spettacolo miserando che, pensavo, prima o poi sarebbe stato destinato destinato a finire; adesso l’ottusità mi suscita solo sconforto perché mi rendo conto che essa è un dato morale più che intellettuale e…


KRUGMAN: SI VA VERSO IL PROTEZIONISMO?

Dopo i risultati delle primarie statunitensi dell’8 marzo, con la vittoria inaspettata di Sanders e il trionfo di Trump, Krugman sostiene che entrambi stiano costruendo i loro successi elettorali sul consenso di quella parte di popolazione contraria agli accordi di libero scambio. Siamo di fronte ad una svolta dell’elettorato americano in senso protezionista? Forse il momento di reazione all’iper-globalizzazione sostenuta truffaldinamente dalle elite per il proprio tornaconto è arrivato. Ma la svolta, con il…


Deputata tedesca accede ai documenti del TTIP. “Per me ha solo il sapore del totalitarismo”

“Se Sigmar Gabriel e i negoziatori sono davvero convinti dei benefici del TTIP, perché non rendono il testo pubblicamente disponibile su Internet?”. Katja Kipping, è una delle poche deputate tedesche a cui è stato dato il permesso di vedere le carte del TTIP, dopo le grandi proteste sorte a Berlino contro il famigerato trattato segreto che Usa e Ue stanno negoziando a porte chiuse. La deputata di Die Linke ha…


Questo è quello che è di là da venire

“Sino ad ora, le limitazioni dell’autodeterminazione degli Stati e dei popoli in funzione dei diritti del capitale globale (sia che si proponesse di profittare con beni, servizi e moneta, sia che si proponesse profitti di guerra) hanno sempre dovuto passare per la mediazione necessaria di organizzazioni internazionali, quali UE e NATO, ovvero attraverso trattati multilaterali in cui gli Stati sovrani avevano un ruolo, quantomeno nell’azionamento delle cosiddette “clausole di salvaguardia”,…


Come pianificare una Crisi

di George Monbiot Le banche e le società vengono liberate dallo Stato di diritto, e stanno facendo a pezzi il mondo Cosa hanno imparato i governi dalla crisi finanziaria? Potrei scriverci un’intera rubrica specificandolo nel dettaglio, oppure potrei spiegarlo con una sola parola, niente. In realtà dire così è anche troppo generoso. Le lezioni imparate sono contro-lezioni, anticonoscenza, nuove politiche, che difficilmente potrebbero essere meglio progettate per garantire il ripresentarsi…


Negli USA vengono imposti più transgenici ed erbicidi come l’Agente Orange. Presto anche in Europa grazie al TTIP

Ignorando quasi 400.000 richieste contrarie sottoscritte da cittadini, professionisti della salute ed agricoltori, nel Settembre 2014 il Ministero dell’Agricoltura (USDA) ha approvato una nuova generazione di mais e di soia creati dalla corporation biotecnologica Dow Agro Sciencies. Le nuove sementi di marca Enlist sono tolleranti ad un nuovo erbicida anche questo progetato dalla Dow, chiamato Enlist Duo che combina pr la prima volta due erbicidi letali: l’acido diclorofenoxiacetico 2,4-D componente…