tangentopoli

Oggi si pranza in Pizzeria

Ve la ricordate “ Trovate le differenze” della Settimana Enigmistica? Viene buona per trovare in cosa è diverso il malaffare di Tangentopoli dai verminai contemporanei. Sicuramente sono più infami poiché si accaniscono sul corpaccione sfinito di un Paese più povero e demoralizzato. Sicuramente sono più sfrontati. Sicuramente sono più espliciti, più sfacciati, più protervi perché gli attori diventano più avidi quando sentono mancare la terra sotto i piedi, temono che…


No Picture

Only the Paracul Survive

Dopo alluvioni e uragani, è apparso un nuovo inquietante fenomeno climatico: piovono lacrimogeni. La catastrofe incombe, come sopravvivere? Possiamo imparare dalla specie che in tutta la nostra Storia se n’è dimostrata più capace, ben oltre i limiti dell’umano: i democristiani. Originari del Cristocene, ma de-evoluti nella forma attuale durante il Giuliassico (Andreottiano) sono stati erroneamente considerati a rischio estinzione dopo la glaciazione di Tangentopoli, ma sono riusciti, anche assimilando altre…


No Picture

Mal d’aereo… Perchè la super offerta indiana per Malpensa è stata rifiutata?

Vito Gamberale è ̀un po’ ruvido, ma diretto. Lo conobbi all’inizio degli anni Novanta, quando era all’Imi e aveva da poco un incarico anche all’Eni. All’epoca Eni e Montedison stavano creando Enimont e la maxi-mazzetta di Tangentopoli. Quando telefonavo a Gamberale urlava che si stavano portando via soldi pubblici, danneggiando l’Eni. Lui, socialista (me lo presentò il suo amico Cicchitto), si stava mettendo di traverso ai socialisti. I fatti gli…


No Picture

Formigoni fa filotto: quattro su cinque!

Regione Lombardia, Formigoni fa finta di niente ma sotto di lui una nuova tangentopoli a poco a poco sta emergendo. A finire sotto indagine questa volta è il Presidente del Consiglio regionale Davide Boni (Lega) e il suo collaboratore Dario Ghezzi «utilizzavano gli uffici pubblici della Regione come luogo di incontro per concludere accordi nonchè per la consegna dei soldi». Continua la maledizione dell’ufficio di Presidenza della Regione Lombardia, è…


No Picture

La storia di Berlusconi: gli anni di Tangentopoli

Seconda puntata della videostory dedicata alle gesta di Berlusconi, dagli anni ’80 fino ai giorni nostri. In questa parte la storia di Silvio a cavallo tra Tangentopoli e la sua discesa in campo. Montaggio a cura di trarcomavaglio1 e ladygroove71b.      


No Picture

PD – La questione Amorale deflagra!

Col passare del tempo certe famiglie si dividono, e può accadere che ci si dicano cose pesanti. Capita anche fra gli ex ragazzi comunisti, così ieri Fabio Mussi (è stato 43 anni nel Pci-Pds-Ds e ha poi rifiutato l’ingresso nel Pd), parlando sul Fatto Quotidiano di Penati e questione morale, ha «riaperto» il congresso Ds del 2001, che si tenne qui a Pesaro: «A proposito di Penati ho visto che…


No Picture

I soldi ai partiti? 2 miliardi di euro in 15 anni

I rimborsi elettorali sono diventati un vero e proprio finanziamento pubblico, indispensabile per le formazioni politiche del nostro Paese 2 miliardi e 254 milioni per cinque elezioni politiche, tre regionali e tre europee. A partire dal 1994 è la cifra spesa dallo Stato per rimborsare i partiti dei costi delle loro campagne elettorali. Una cifra davvero ingente, che tra l’altro non computa i rimborsi stanziati per le ultime consultazioni, le…


No Picture

84 parlamentari oggi hanno pendenze con la giustizia!

Sembra di vivere nei primi anni Novanta quando, durante tangentopoli, fioccavano le richieste d’arresto sul tavolo della giunta per le autorizzazioni a procedere. Dall’inizio del 2011 sono state nove, compresa quella del Pdl Alfonso Papa. Tra il 1992 e il 1994 furono 28. Ma l’elenco va oltre: 84 parlamentari oggi hanno pendenze con la giustizia ROMA – Se non sono i numeri del parlamento di tangentopoli, poco ci manca. Quella…