suore

No Picture

Niente soldi, suore si incatenano

Assistono più di duemila persone, tra bambini e anziani. Ma i circa 40 istituti di assistenza e beneficenza di Napoli – sia cattolici che laici – rischiano la chiusura perché non hanno più soldi in cassa per pagare i dipendenti e provvedere alle primarie necessità e non ricevono da mesi quanto dovuto dagli enti locali. Per questo suore, operatori, mamme e bambini da diverse ore stanno protestando dinanzi al portone…