riforma elettorale

No Picture

Per Voi è finita!

Siamo vincoli o sparpagliati?, si chiedeva negli anni Sessanta Peppino De Filippo, il Pappagone televisivo. Il piccolo schermo era in bianco e nero, il mondo era diviso a metà, di qua o di là del Muro, l’Italia con il partito comunista più grande d’Occidente non faceva eccezione, anzi. Arrivò la tv a colori e poi la Seconda Repubblica, al muro di Berlino si sostituì il muro di Berlusconi, lo spettacolo…


No Picture

Una proposta di LEGGE ELETTORALE

La riforma elettorale, ovvero Legge N°270 del 21 Dicembre 2005 scritta principalmente dal Ministro Roberto Calderoli, venne subito ribattezzata “Legge Porcata” da Calderoli stesso.