pubblica

No Picture

Ok, Letta stabilizza i precari… ma chi farà la selezione?

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge per «il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni e quello in materia di occupazione nelle pubbliche amministrazioni». PRECARI PA – Il presidente del Consiglio Enrico Letta ha annunciato una «soluzione strutturale del problema del precariato», precisando che verranno «tipizzate e ridotte le forme di lavoro flessibile». «Si è deciso di dare una soluzione definitiva al problema del precariato nella…


No Picture

Bologna, risorse pubbliche a beneficio di scuole private! Fate girare!

Si svolge domenica 26 maggio a Bologna un referendum sul finanziamento alla scuola privata importante, difficile e rischioso. Ma la politica, quella vera, è anche, e in molti casi soprattutto, proprio capacità di assumere rischi quando sono in questione principi, quando bisogna cercar di promuovere mutamenti nella società e nel sistema politico-istituzionale. Quel che dovrebbe sorprendere, allora, non è che qualcuno abbia avuto l’ardire di promuovere un referendum, ma che…


No Picture

Scuola pubblica e scuola privata: i costi per lo Stato

Gli ambienti ecclesiastici e liberisti insistono sul risparmio per la collettività dell’insegnamento non statale. E’ il caso di fare due conti, e non solo economici. Sono passati dodici anni dalla legge 62/2000, voluta dall’allora premier Massimo D’Alema e dal ministro dell’istruzione Luigi Berlinguer. Con quel provvedimento clericale, le scuole private – a maggioranza cattoliche – ottennero la parità scolastica ed entrarono a far parte di un unico sistema di “scuola…


No Picture

Addio alla sanità pubblica

Mentre vola la corruzione e aumenta la differenza tra chi ha e chi non ha il governo Monti, attento allo spread e agli applausi dei suoi compari nazionali ed internazionali, taglia quello che rimane da tagliare ai servizi pubblici, sanità e scuola in primis. Progetto chiaro, quello del liberistamassone Monti: il bene pubblico deve divenire, in un modo o nell’altro, servizio privato, per arricchire ulteriormente amici degli amici.. cioè i…


No Picture

Anche a Modena vogliamo un servizio come questo!!! E-Part, contatto diretto cittadino – amministrazione

e-Part è una piattaforma su cui i cittadini possono segnalare emergenze, malfunzionamenti o bisogni nella loro città e poi,volendo, proporre una possibile soluzione al problema. Il programma, acquistabile dalle P.a., permette ai Comuni aderenti un monitoraggio del territorio in tempo reale grazie alla partecipazione attiva dei cittadini. Il sito è veramente intuitivo, ben progettato e in perfetto stile 2.0.