propaganda

L’Europa si beve la propaganda americana

di  Giovanni Petrosillo Non è possibile che qualsiasi politico europeo sia sufficientemente idiota da credere che sia stata la Russia ad invadere l’Ucraina, che la Russia da un momento all’altro invaderà la Polonia e gli Stati baltici, o che Putin sia un “nuovo Hitler” che progetta di ricostruire l’impero sovietico. Queste accuse assurde non sono altro che propaganda di Washington priva di qualsiasi verità. Tutto ciò è evidente. Nemmeno un…


Le intossicazioni della propaganda sulla Siria

di Juan Manuel de Prada In un articolo pubblicato alcuni mesi fa, avevamo anticipato che la guerra in Siria – il cui obiettivo è stato sempre quello di rovesciare Al-Assad e trasformare questo paese in uno stato fantoccio che possa essere smembrato – entrava in una terza fase dai segnali torbidi.  Abbiamo scritto allora che, dopo aver guastato i piani del mondialismo per la Siria in due occasioni, la Russia…


No Picture

80 miliardi di bugie

Il meccanismo è collaudato, il risultato certo, l’effetto quello di una propaganda patetica. Funziona così: il governo annuncia qualcosa, un ministro fa una dichiarazione, sceglie un numero qualsiasi, possibilmente con tanti zeri, e può stare sicuro che i giornali titoleranno su quello. “Sviluppo, la legge vale 80 miliardi”, apre la prima pagina Repubblica, con la decenza di mettere almeno tra virgolette l’affermazione, così che la responsabilità ricada su chi l’ha…



No Picture

Italia, manca la rappresentanza popolare delle professioni

Molti lettori mi scrivono chiedendomi un mio pensiero sul tal partito politico, sul tal esponente politico o sulla tal proposta di riforma legislativa avanzata da questa o quella fazione politica. Perdono tempo, da anni ormai ho smesso di dedicare le mie energie alla critica o contestazione della politica italiana, tanto non serve a niente. Vi sono già abbastanza contenitori mediatici televisivi che dedicano interi palinsesti a questo tipo di intrattenimento:…