processo

Il Golpe Bianco in Brasile: la Maggioranza dei parlamentari ha votato per la rimozione della presidente Dilma Rousseff

Il lungo processo Per l’impeachment hanno votato 61 di 81 senatori. La procedura di impeachment è stata lanciata nel dicembre del 2015. In aprile 2016 il Congresso dei 367 deputati della camera bassa (necessario 342) ha votato per l’impeachment del presidente, e così, ha permesso di trasferire il caso al Senato. Li impeachment è stato anche sostenuto (55 – a favore, 22 – contro). Il processo si è svolto con…


No Picture

PM Ingroia “estradato” in Guatemala dai poteri marci!

Dopo Dell’Utri, anche Casini fa sapere che non sarebbe affatto “tranquillo” se “mi trovassi a essere processato da Ingroia”, anzi “qualche preoccupazione in più ce l’avrei, a prescindere dalla mia innocenza o colpevolezza”, perché “Ingroia non è affatto imparziale”. Scarseggiando di autostima, Piercasinando non esclude di finire sotto processo a Palermo (forse sa qualcosa che noi ancora non sappiamo), e in quel caso non può giurare sulla propria colpevolezza ma…


No Picture

SIAE? NIAE! Il marchio della Bestia

Un paio di settimane fa vi ho parlato della Società Italiana Autori Editori. Vi ho raccontato la storia tutta italiana di un ente governativo innamorato del proprio Paese al punto da volerlo sempre abbracciare, stringere forte, fortissimo… insomma da volerlo stritolare e spremere fino all’ultima goccia. La trama di quella splendida romanza si può riassumere in pochi semplici punti: 1- Un autore che voglia proteggere le proprie creazioni facendo a…


No Picture

“Visti dall’estero” – Rubygate e Italia, un paese fuori controllo!

Mercoledì inizia a Milano il processo contro Berlusconi per concussione e prostituzione. La vicenda va oltre questo caso particolare. Mettiamo da parte per una volta la questione, tuttora controversa, se il primo ministro italiano abbia fatto sesso a pagamento con la allora 17enne marocchina Ruby Rubacuore. Resta comunque un fatto: Berlusconi in persona ha telefonato a fine maggio alla questura di Milano, per fare pressioni affinché la stessa Ruby, fermata…


No Picture

Berlusco’, fatti processare!

Ma che paese è questo? Una barzelletta? Ma è possibile che si debbano vedere ancora Maurizio Lupi e Michela Vittoria Brambilla (o chi per loro, eh: i due erano ieri a Ballarò, ma non è indicativo) che a domanda rispondono: “La riforma della giustizia non serve a Silvio Berlusconi, ma ai cittadini”. Che roba. Se servisse davvero ai cittadini e ci fossero voluti vent’anni – i vent’anni di questa gente…