Pechino

Il Giappone deve allinearsi alla Cina: l’eredità dei buddismo, confucianesimo, taoismo e Storia

L’antico Regno di Mezzo della Cina ha inciso notevolmente sulla cultura del Giappone e questo vale in particolare per l’eredità dei buddismo, confucianesimo e taoismo, che mutarono per sempre il Giappone. Naturalmente, il buddismo è arrivato in Giappone dalla Corea ma l’impatto maggiore fu dal Regno di Mezzo. Tuttavia, la propagazione del colonialismo occidentale e i rapidi cambiamenti durante la Restaurazione Meiji del 1868, fecero sì che il Giappone si…


Perchè gli Usa non sono più in grado di imporre le loro condizioni al mondo?

LONDRA (Pars Today Italian) – Gli Stati Uniti non hanno le risorse economiche e militari per dettare le loro condizioni alla comunità mondiale, le autorità statunitensi dovrebbero passare dalla prassi di “distribuzione dei comandi” alla pianificazione strategica della politica internazionale, scrive la rivista americana “The National Interest”. Nel XXI secolo la natura e la portata delle sfide sono cambiate: la maggior parte dei conflitti e delle crisi si verifica all’interno…


C’è un mondo oltre la Brexit

La visita di Putin a Pechino per confermare la partnership fra Russia e Cina Mentre i media occidentali erano troppo impegnati a coprire gli effetti della Brexit, una delegazione di imprenditori russi guidata dal presidente Vladimir Putin ha annunciato iniziative di investimento del valore di 50 miliardi di dollari durante gli incontri a Pechino. “Cinquantotto varie iniziative commerciali per un volume totale di investimenti di $ 50 miliardi, sono state…


No Picture

Cina. Dietro il colpo di scena c’è un colpo di Stato?

Il golpe che non c’è stato ha fatto una vittima. Sotto i colpi di indiscrezioni e sospetti, è stramazzata l’opaca monotonia che accompagna la routine politica della Cina. Non era stata una cosa normale, in febbraio, la fuga dell’ex capo della polizia di Chongqing, Wang Lijun, in un consolato Usa. Inusuale pure la rimozione del suo ex mentore Bo Xilai, potente e ambizioso segretario del Partito di Chongqing, meno di…


No Picture

Se il vecchio continente s’impantana nella recessione, Pechino finisce in rosso!

La Cina ammette il maggiore deficit commerciale dal 1989 tradendo un nuovo segnale di difficoltà della propria crescita. A diffondere i dati sono le autorità di Pechino secondo le quali in febbraio lo squilibrio fra importazioni ed esportazioni ha raggiunto 31,5 miliardi di dollari per l’effetto combinato della crisi del debito europeo, che ha rallentato la domanda dal Vecchio Continente, e della crescita degli acquisti di materie prime, a cominciare…


No Picture

Pekino e Tokyo abbandonano il dollaro

Come in tutte le occasioni importanti non conta tanto chi c’è ma chi manca. Così ieri tra le migliaia di nordcoreani piangenti che sfilavano per l’ultimo saluto davanti alla salma del “Caro leader” Kim Jong-il e una manciata di ospiti stranieri, spiccava l’assenza di grandi dignitari di tutti i Paesi vicini, preoccupati per il futuro di Pyongyang. C’era un alto dirigente cinese, il vice premier Zhang Dejiang, che parla coreano,…