Patria

La Patria è donna. Le ragazze del Saf

«Gli uomini scappavano, la monarchia sabauda con gli stati maggiori tradivano, una nazione veniva pugnalata alle spalle insieme all’alleato in guerra. Arrossimmo di rabbia e vergogna nel vedere gli uomini spogliarsi delle divise e fuggire a casa. Noi eravamo pronte a imbracciare i loro moschetti, e lo facemmo…» “Il volontariato, la scelta di schierarmi in prima linea a difesa dei poveri e degli emarginati, è stata una valutazione politica, un…