Panama

Panama ed il massiccio “riflusso di capitali” operato dai Banksters di Wall Street

La Banca JP Morgan/Chase e gli USA hanno trasformato Panama in un paradiso narco fiscale: dal generale Noriuega fino al Mossack Fonseca di Alfredo Jalife -Rahme La procura di Panama (Fiscalia) ha perquisito gli uffici dello studio Mossack Fonseca a Città di Panama, dopo aver rivelato, in una indagine giornalistica, che questo realizza società offshore per aiutare i propri clienti ad evadere le imposte. Gli antecedenti: secondo l’ Agenzia Centrale di…


Putin, il nostro agente a Panama

La logica non è altro che la ragione del più forte, almeno così parrebbe assistendo alle incredibili giravolte intorno ai Panama Papers, sulla cui opacissima scoperta e diffusione ho già dedicato un post (vedi qui), un balletto sgraziato e ormai imbarazzante per chi è costretto a fare il burattino in scena. Succede che lo scandalo diretto come un siluro contro i nemici dell’impero ha finito più per colpire gli amici…


Lo scoopone scientifico della Casa Bianca

Il senso di onnipotenza e l’idea di poter avere un controllo globale sulle opinioni pubbliche finisce per ottenebrare il senso di realtà e per giocare brutti scherzi a quelli che i brutti scherzi sono abituati a idearli e a gestirli. Così ci si è illusi che tirare fuori lo scandalo dei Panama Papers facendo in modo che nell’elenco dei croceristi off shore del denaro opaco non comparisse nemmeno un nome…


Il punto di Giulietto Chiesa: “Panama Pampers”

A che servirebbe questa superbomba, questa “soffiata” mondiale? Se guardiamo bene tra i nomi fino ad ora usciti, non c’è neanche un miliardario americano. I padroni del mondo non ci sono. Vedremo spulciando negli oltre 11 milioni di files, se troviamo un Rotschild o un Rockfeller. O anche solo un Soros. Invece chi c’è? Indovina. C’è Putin. Anzi, non c’è. Ci sono i suoi “amici”. Ma la foto di Putin…


No Picture

Chi è Debbie Castaneda? E soprattutto… quanto ci è costata?

Quando Debbie Castaneda, il 30 giugno 2011, scopre dal suo amico Paolo Pozzessere che sarebbe stata silurata dal nuovo vertice guidato dall’amministratore delegato Giuseppe Orsi, si infuria con il direttore commerciale Finmeccanica. Pozzessere spiega che non può nulla: anche se lui fa i contratti, ad autorizzarli deve essere Giuseppe Orsi e l’amministratore delegato di Finmeccanica non vuole andare avanti. Secondo Pozzessere il problema è “Lui”, alias Silvio Berlusconi. Il premier…


No Picture

Lavitola dall’AirBus di Stato … alla latitanza

Visita di Stato di Silvio Berlusconi, primo ministro italiano e di Valter Lavitola, oggi latitante. Amaro destino: ora Lavitola in Italia troverebbe un cellulare della polizia che l’attende. Un anno fa viaggiava con tutti gli onori sull’Airbus della Presidenza del Consiglio. Ogni dettaglio è immortalato nei video ufficiali del governo panamense del 29 e 30 giugno 2010. Accanto a loro due dame: una bruna misteriosa e una bionda che somiglia…