movimenti nazionalisti

No Picture

L’Unione delle vergogne

Che sta accadendo all’Europa? I movimenti nazionalisti e retrogradi guadagnano terreno ovunque, principi e diritti fondamentali vengono calpestati, i leader politici dei maggiori paesi mostrano chiari sintomi di disagio mentale. Stiamo tornando al Medioevo? C’è ancora qualcuno che abbia voglia di essere considerato europeo? Certo nessuno che abbia ancora un’oncia di umanità. Coloro che sono attualmente al potere nel continente non sarebbero ben accolti neanche tra la feccia del genere…