Mario Monti

No Picture

Presto la Germania si comprerà l’Italia! Indovinate grazie a chi?

Riesce lei dove non ce l’hanno fatta, a suo tempo, gli Usa La Germania conquista la Sicilia con l’usura, sottraendola agli Usa, ovvero effetti geostrategici d’un collasso economico. Un usuraio agisce aprendo crediti insostenibili alla vittima, accrescendone poi il debito attraverso ulteriori prestiti, resi inestinguibili proprio perché a tassi usurari e a lungo termine. Per l’Italia, tale processo cominciò nel 1981, col credito pubblico italiano in ascesa, ma non ancora…


No Picture

The Trilateral Commission

“Vuol sapere un segreto?”, dice Carlo Secchi con la voce impastata durante un’ora di colloquio a murare domande e tramandare leggende. La Commissione Trilateral, origine americana e desideri di tecnocrazia, dollari e diplomazia, maneggia sapientemente i segreti. Secchi è il presidente italiano, nonché ex rettore all’Università Bocconi e consigliere d’amministrazione di sei società quotate in Borsa tra cui Italcementi, Mediaset e Pirelli: “Quando il nostro reggente europeo Mario Monti ha…



No Picture

Lavoratori e Pensionati fate sacrifici, è per il bene del Paese, ce lo chiede l’Europa! Ma è davvero così?

Non so perché ma da qualche tempo con la scusa che occorre fare in fretta, che non c’è più tempo, che dobbiamo fare sacrifici per il bene del Paese, che siamo sul baratro, che dobbiamo stare attenti perché l’Europa ci osserva come un cecchino pronto a far risalire lo Spread, … l’uomo del Monti invece di attuare politiche volte a rilanciare il nostro Stato, progettare un orizzonte di reale crescita…


No Picture

I Partiti così come li abbiamo conosciuti sono morti. Cosa verrà dopo di loro?

Il proscioglimento di Silvio Berlusconi dall´accusa di corruzione nel caso Mills, per prescrizione del reato, ha sollevato, inevitabilmente, polemiche. E un sottile senso di inquietudine. Non solo perché, in questo modo, il Cavaliere è riuscito a sottrarsi, di nuovo, al giudizio. Ma soprattutto perché ha rammentato a tutti che Berlusconi non se n´è andato, ma è sempre lì. Anzi, qui. Con gli stessi vizi di sempre. Da ciò l´altro motivo…


No Picture

Qualcuno avvisi Alfano che il PDL non esiste più

Nonostante le rassicurazioni date l’altra sera a Villa Gernetto, Berlusconi sta pensando di sparigliare: scrollarsi di dosso il Pdl e abbracciare Monti anche nel futuro. Dopo le amministrative, soprattutto se il risultato sarà disastroso, il Cavaliere cambierà nome al Popolo della libertà e l’inno presentato ai dirigenti e agli amministratori nella villa di Lesmo forse non verrà mai utilizzato, come ha sottolineato il governatore lombardo Roberto Formigoni. Alfano dovrà cominciare…


No Picture

La Casta dei Riciclati!

L´Eldorado dei pensionati si chiama Farnesina. Difficile che un diplomatico, figurarsi un ambasciatore uscito di ruolo, vada ai giardinetti. Ma a far passeggiare i nipotini non ci pensano nemmeno sovrintendenti e dirigenti di prima fascia dei Beni culturali. Per non dire dell´Economia o dell´Istruzione. Per tutti o quasi, una scialuppa di salvataggio sotto forma di poltrona da consulente o consigliere o presidente di una società o un istituto alle dirette…


No Picture

La rivolta dei leader europei contro Standard & Poor’s

La decisione di tagliare il giudizio sul debito di mezza Eurozona ha scatenato la rabbia dei governi di molti stati verso le agenzie di rating. E da mesi la Commissione Ue studia come arginare lo strapotere dei controllori americani Questa volta Standard & Poor’s ha esagerato. La decisione di tagliare il giudizio sul debito di mezza Eurozona, mandando l’Italia in serie B (BBB +) e togliendo alla Francia la tripla…


No Picture

Sull’energia Monti naviga male e a vista

Che il governo Monti fosse totalmente inadeguato di fronte alla questione ambientale lo si era capito già durante le prime fasi di gestazione. Adesso si rivela incapace di tenere la barra in una navigazione a vista, attenta solo alle tempeste finanziarie, ma insensibile all’allarme del degrado naturale. Inizialmente sembrava che il Ministero dell’Ambiente dovesse essere soppresso e le deleghe assegnate a quello dello Sviluppo economico. Una volta investito, Corrado Clini,…


No Picture

Mario Monti, equità per “molti” ma NON per il Ministro alla Pubblica amministrazione e la Semplificazione!

La prossima volta che in conferenza stampa sentirete Mario Monti chiedere sacrifici ai contribuenti italiani e pronunciare la parola equità, osservate il ministro (per la Pubblica amministrazione e la Semplificazione, ndr) dal doppio cognome e dal doppio stipendio che gli siede accanto. Probabilmente abbasserà lo sguardo. Quel ministro si chiama Filippo Patroni Griffi e cumula, come molti suoi colleghi, da anni lo stipendio di presidente di sezione del Consiglio di…


No Picture

Monti batta cassa in Vaticano

Un’ “operazione-Cortina” anche per scovare gli enti ecclesiastici che non pagano l’Iva. Se i Comuni, assistiti dalle agenzie governative, prendessero in mano seriamente la faccenda, si assisterebbe a belle sorprese. A Roma, tanto per fare un esempio concreto, la giunta Alemanno ha portato alla luce evasioni ecclesiastiche per quasi 10 milioni di euro. E nella capitale non è finita! Immaginiamo quanto una ricerca su tutto il territorio italiano potrebbe portare…


No Picture

Ecco il volto della “nuova” sinistra…

Riuscirà Corrado Passera a sedurre la nomenklatura del Partito democratico, o dovrà accontentarsi di fare il leader della destra presentabile? Mentre la Cgil dichiarava la sua opposizione frontale al governo Monti (indigente di equità al punto che si sono alleati con la Camusso perfino sindacati per anni corrivi col berlusconismo), l’uomo forte del governo tecnico utilizzava le domande di Fabio Fazio, questa volta incalzante (ma neppure una sull’indegna operazione Alitalia!),…


No Picture

L’Articolo18 spacca il PD!

La Cgil scava la sua trincea contro il governo «supponente» e «autoritario», e alza la bandiera dell’articolo 18: «una norma di civiltà», dice Susanna Camusso. Visto che ai tempi di Cofferati era definita «diritto umano fondamentale», un piccolo passo avanti c’è stato, ma il «totem» resta. E l’avvertimento della Camusso al centrosinistra è chiaro: sulla riforma del lavoro non sono ammesse defezioni. Per il Pd si apre una stagione più…


No Picture

Monti e la morte della Politica

Bisogna fare sacrifici, per il bene dell’Italia, dice Mario Monti. Bisogna stringere i denti e accettare il compromesso dato la situazione di emergenza, rispondono in coro i partiti politici. E si celebra così l’ennesimo funerale della Politica. Un governo voluto dai poteri tecnocratici -che fino ad ora non hanno fatto altro che proteggere le banche multinazionali colpevoli del il crollo economico- impone al popolo italiano misure di austerità durissime. Se…


No Picture

Governo Monti. Rigore ed equità… I ricchi e la Chiesa ringraziano!

Trent’anni dominati dal più rozzo immobilismo, clientelismo e nepotismo non potevano che farci sprofondare in questa maleodorante latrina sociale che è diventata l’Italia! Invece di studiare o progettare un Futuro degno di questo nome, i soliti politicanti, sempre gli stessi, ridotti ormai a grottesche quanto avvizzite maschere consumate dal potere, hanno affossato e ridotto sul lastrico uno degli stati più industrializzati e virtuoso del pianeta. Non avrei mai immaginato che…


No Picture

Assurdo! Il Pd lavorò per perdere le elezioni regionali in Lazio favorendo la candidata di Fini, Renata Polverini!

C’È LA PROVA: PATTO FINI-PD PER ROVESCIARE IL GOVERNO Che tra il compagno Fini e il compagno Bersani ci fosse un patto per far fuori Berlusconi e dare vita a un’alleanza che li portasse al potere in barba al voto popolare non solo l’abbiamo sempre sospettato, ma l’abbiamo scritto più volte. Beccandoci ovviamente vagonate di democratici insulti, il più classico dei quali era: «siete la macchina del fango». Noi eravamo…


No Picture

E da Wikipedia sparisce l’elenco dei politici Goldman Sachs

La screenshot qui sopra è un particolare della pagina di Wikipedia fotografata dalla Wayback Machine il 23 aprile 2010. Come potete vedere include l’elenco dei dirigenti di Goldman Sachs passati alla funzione pubblica o viceversa. Compaiono Mario Draghi, Romano Prodi, Massimo Tononi, Gianni Letta e Mario Monti, del quale però manca ancora il prestigioso passaggio alla carica di Presidente del Consiglio italiano. Fino a qualche giorno fa, l’elenco era visibile….


No Picture

Il Talk sciò è morto. Ora i conduttori dovranno tirar fuori le notizie!

Forse si farà un talk show sulla morte del talk show ma è sicuro che il professor Mario Monti non andrà a cucinare il risotto da Bruno Vespa. Che l´ammiraglio Giampaolo Di Paola non frequenterà “Servizio Pubblico” di Santoro per litigare in diretta con i pacifisti e che la signora Anna Maria Cancellieri non chiederà a Fabio Fazio di recitare anche lei, per par condicio, il suo bravo elenco. E…