manifestazione

No Picture

Operai della Iris bus di Avellino sequestrati dalla Polizia!

Qualche decina di operai della Iris bus di Avellino è stata letteralmente sequestrata da decine di agenti in assetto antisommossa che gli volevano impedire di raggiungere piazza Montecitorio. Gli operai, senza stipendio da 3 mesi, si erano radunati davanti al ministero dello Sviluppo Economico. A nulla sono serviti gli appelli del deputato Idv Franco Barbato, che per aver impedito agli operai di manifestare, ha annunciato di denunciare il questore di…



No Picture

Parma – 2000 cittadini indignati chiedono le dimissioni del Sindaco Vignali!

Alla fine anche i miti ed un po’ distaccati cittadini di Parma si sono indignati. L’attuale giunta del Sindaco Vignali, è riuscita nell’incredibile quanto improbabile impresa di far scendere in strada, in un’afosa serata di Luglio, quasi 2000 cittadini decisamente esacerbati… o per dirla senza troppi giri di parole, cittadini davvero incazzati. Nonostante la calma apparente e la lettera in cui il Sindaco ha cercato di placare gli animi dei…


No Picture

La voce della Val di Susa

Per chi suonano oggi le campane in Val di Susa? Suonano anche per voi. Voi che per indifferenza, per partito preso o che, a causa delle televisioni e dei giornali, siete disinformati. Prima vennero a prendere i ragazzi del G8, li pestarono e li infamarono, poi ogni manifestazione contraria al Potere fu trattata allo stesso modo, botte agli operai (ricordate Pomigliano?), ai pastori sardi, agli studenti (ricordate le proteste per…


No Picture

La Spagna alle urne sotto la pressione del movimento “Democracia Real Ya”

“Da oggi chiamateci pure 22-M, perchè il movimento rinnova la lotta!” dicono dal microfono della Puerta del Sol di Madrid mentre annunciano una nuova settimana di occupazione. La protesta nel nome di una “Democracia Real Ya”, iniziata dopo la manifestazione dello scorso 15-M, non recede. Anzi, è proprio dal cuore della Spagna che arriva la conferma di quello che si respirava da giorni: “Sentiamo la responsabilità di andare avanti –…


No Picture

L’Italia s’è desta!

W le Donne! Chi  Domenica 13 Febbraio è riuscito a fare una passeggiata per le colorate e frizzanti piazze d’Italia avrà avuto l’impressione non di essere ad una manifestazione, ma di trovarsi ad un’importante evento culturale. Si perché sono molto spesso le Donne a trascinare a Teatro o ad una preziosa presentazione di libri i propri partner. Non è infatti difficile constatare che spesso la platea è composta per l’85%…


No Picture

In piazza l’Italia rivendica la sua dignità Manifestano milioni di uomini e donne!

A Napoli un corteo affollatissimo ha invaso le strade della città. Le organizzatrici: “Siamo in 100mila”. Da Imperia un appello a Belen e Canalis: “Dal palco del Festival di Sanremo sostenete i diritti delle donne”. Flash mob a Bari: le donne strappano cartellini con codice a barre “Il colpo mortale al berlusconismo”. Questa è la sintesi della giornata del governatore pugliese Nichi Vendola che ha partecipato a Milano alla manifestazione…


No Picture

Le donne di “Se non ora quando” si dirigono a Montecitorio!

Dal corteo principale si è staccato un gruppo che sta bloccando il Lungotevere Un gruppo di alcune centinaia di donne si e’ staccato dalla manifestazione in difesa della dignita’ femminile che si sta svolgendo a piazza del Popolo ed e’ partito in un corteo spontaneo verso Montecitorio. Le manifestanti, che urlano slogan contro il premier, stanno bloccando il Lungotevere e hanno detto di essere dirette a Montecitorio. All’interno del gruppo,…


No Picture

Berlusconi lancia l’offensiva di piazza…Ma rispondono solo 150 persone!

Il Cavaliere ha rotto gli indugi ed è tornato a chiamare il suo popolo a raccolta, ma il primo tentativo non sembra esaltante: al presidio davanti al tribunale di Milano presenti poche persone e nessun ministro, tra i passanti che urlano “vergogna”. Intanto Il Foglio e Libero pubblicano un’intervista in cui il premier paragona l’inchiesta sul caso Ruby a un “golpe giudiziario” degno della ex Ddr “In piazza contro il…


No Picture

Il popolo viola manifesta ad Arcore Scontri e manganellate dopo la protesta!

“Come cittadini Viola ci dissociamo dall’iniziativa di una decina di facinorosi che oggi hanno tentato di formare un corteo non autorizzato”, si legge in una nota dell’associazione. “La nostra solidarietà va alle forze dell’ordine con le quali manteniamo un rapporto di stretta collaborazione” Tensione e qualche ferito a pochi metri dall’abitazione di Silvio Berlusconi ad Arcore. La manifestazione del Popolo Viola, in un primo momento pacifica, colorata e goliardica, si…