mafioso

No Picture

“Quel ministro era amico dei mafiosi”

Nella sentenza Cuffaro i giudici sono severissimi con Saverio Romano, attuale responsabile dell’Agricoltura nel governo Berlusconi Saverio Romano intratteneva forti rapporti di amicizia con mafiosi conclamati. Il giudizio non è di un’agenzia di manettari, ma della Corte di Cassazione, che lo scrive nella sentenza che ha condannato Totò Cuffaro per favoreggiamento della mafia. La parte dedicata a Romano la riporta Antonella Mascali sul Fatto: Una sentenza che assume grande rilievo…