M5S

No Picture

Incredibile! Bocciato l’emendamento che proponeva un “Fondo Rotativo per la concessione di finanziamenti agevolati alle piccole imprese”

“La partitocrazia getta di nuovo la maschera. Lo fa durante le votazioni al Senato sul decreto che sblocca il pagamento di 40 miliardi di debiti delle Pubbliche Amministrazione nei confronti delle imprese. Pdl, Pd, Scelta Civica, Lega, Sel hanno bocciato gli emendamenti anti-casta ed a favore delle piccole imprese presentati dal M5S. Il tutto è avvenuto in un clima surreale, con il delegato d’aula M5S Vincenzo Santangelo che ha denunciato…


No Picture

Il voto di 8.689.458 Cittadini per loro NON vale nulla!

Il Go è un gioco da tavolo cinese, risale a 2.500 anni fa, è il più antico ancora praticato. Due giocatori posano delle pedine nere e bianche sulle intersezioni vuote di una scacchiera composta da una griglia 19 × 19. I giocatori hanno l’obiettivo di controllare una zona della scacchiera maggiore dell’avversario. A questo scopo dispongono le pedine in modo da non essere catturate, e costruiscono degli spazi che non…


No Picture

I 5 stelle vogliono tutta la diaria… ovviamente è un’altra Bufala!

“la Repubblica” continua ad occuparsi del nulla. Prende pezzi sparsi dal forum interno e privato dei parlamentari del MoVimento 5 Stelle, decontestualizza i ragionamenti, costruisce titoli per screditare il MoVimento e per mettere noi parlamentari contro Beppe Grillo e viceversa. Gioco vecchio e che non funziona. L’onestà intellettuale vorrebbe prima di tutto che si raccontasse il grande risparmio che si ha con i parlamentari del movimento partendo dai 42 milioni…


No Picture

La verità detta in faccia del #M5S

Gli interventi dei deputati del M5S alla Camera il giorno del voto di fiducia al Governo Letta. Per la prima volta dopo vent’anni si vede un’opposizione. CLICCA E GUARDA IL VIDEO      


No Picture

Intervento alla Camera di Riccardo Nuti #M5S

“Dopo quanto esposto negli interventi del MoVimento 5 Stelle e sopratutto dopo i disastrosi risultati di questa classe politica alla quale voi appartenete da numerosi anni, come si può dare fiducia a questo Esecutivo? Negli ultimi decenni si è ammessa da più parti la mancanza di credibilità di questa classe politica che ora chiede la fiducia per l’ennesima volta, come se questa squadra di Governo venisse dalla luna, come se…


No Picture

Solidarietà ai carabinieri!

C’è stato un attentato ai carabinieri davanti a Palazzo Chigi. Vorrei innanzitutto manifestare la mia solidarietà ai carabinieri, alle forze dell’ordine e ai parenti del carabiniere ferito gravemente. Ci discostiamo da questa onda che spero finisca lì perchè il nostro MoVimento non è assolutamente violento. Noi raccogliamo firme ai banchetti, facciamo referendum e leggi popolari. Piena solidarietà alle forze dell’ordine e speriamo che sia un episodio isolato e rimanga tale….



No Picture

Aperture domenicali del commercio: la legge del Movimento 5 Stelle

Il deputato modenese Dell’Orco: “Frenare la liberalizzazione e restituire un ruolo centrale a Comuni e Regioni”       MODENA – Aperture domenicali di negozi e centri commerciali, il Movimento 5 Stelle presenta la sua ricetta in una proposta di legge firmata dal deputato modenese Michele Dell’Orco. Una proposta che prevede di restituire un ruolo centrale a Comune e Regioni. “Il Movimento 5 Stelle ritiene che il sostegno alle pmi…


No Picture

#M5S: due disegni di legge per un’informazione libera!

I giornali sono il megafono dei partiti pagati con i nostri soldi. Il M5S ha presentato due disegni di legge per l’abolizione del finanziamento pubblico all’editoria (120 milioni sono stati stanziati nel luglio 2012) e per abolire l’ordine dei giornalisti, una peculiarità tutta italiana, per fare in modo che l’accesso alla professione di giornalista e il suo esercizio siano liberi da vincoli burocratici. Si tratta dei quesiti referendari proposti con…


No Picture

Movimento 5 Stelle: presentati altri 2 ddl, “Abolizione dell’ordine dei giornalisti e dei fondi all’editoria”

“Abrogazione della legge 3 febbraio 1963, n.69, e successive modificazioni, sull’ordinamento della professione di giornalista” e “disposizioni volte alla abolizione del finanziamento pubblico all’editoria”: sono due dei disegni di legge presentati dal Movimento Cinque Stelle al Senato. Si tratta degli atti 453 e 454, che hanno come primo firmatario il capogruppo Vito Claudio Crimi, ma che sono stati cofirmati da tutti i senatori Cinque Stelle. (AGI) . Per gli elettori…



No Picture

Il PD blocca le Commissioni perché ha deciso di governare con Berlusconi?

Giusto un mese fa, nel pieno della più ignobile, feroce e strumentale pressione mediatica messa in atto da giornalisti ed improbabili politicanti nei confronti dei ragazzi del MoVimento 5 Stelle, affinché calpestassero quanto avevano promesso nel mese dello Tsunami Tour alle 72 Piazze d’Italia gremite di Cittadini in cerca di un vero Cambiamento, scrivevo con piena certezza, che questa era tutta una miserabile tattica che mirava esclusivamente a normalizzarci, invischiarci…


No Picture

Il M5S sta lavorando: ecco i nostri primi disegni di legge

Anche se il parlamento è paralizzato dall’incomprensibile volontà di non far partire le commissioni definitive, il M5S sta già lavorando. Abbiamo creato le nostre commissioni interne e stiamo già elaborando le nostre proposte di legge. Qualcuno non lo percepisce, perché televisioni e giornali troppo spesso rilanciano solo il gossip, accendendo i riflettori quasi esclusivamente su argomenti di importanza molto relativa. Dobbiamo invece aiutarli a parlare delle cose concrete. Per questo…


No Picture

#M5S Senato: dalla parte delle PMI

Il Parlamento dice sì alla risoluzione unitaria sui pagamenti dei debiti delle pubbliche amministrazioni (40 miliardi di euro) a favore delle piccole e medie imprese, sposando gran parte delle tesi del MoVimento 5 Stelle “Come MoVimento 5 Stelle, per coerenza con la nostra linea politica di votare le idee ed i provvedimenti abbiamo ritenuto opportuno ritirare la nostra risoluzione per convenire a una soluzione condivisa. Noi crediamo che i debiti…


No Picture

Solidarietà al PM Di Matteo

“Il Movimento 5 Stelle, nell’apprendere delle minacce di morte rivolte al P.M. palermitano Nino Di Matteo, magistrato da sempre impegnato in prima linea nella lotta alla mafia ed in particolare nelle inchieste sulla trattativa Stato-Mafia, esprime profonda solidarietà al magistrato e chiede che lo Stato si impegni a proteggere lui e quanti altri cercano verità e giustizia. La lotta alle mafie è e sarà sempre una priorità. Finchè le Commissioni…


No Picture

I Cittadini ed il MoVimento 5 Stelle sono stanchi di perdere Tempo prezioso!

Breve riassunto sugli ultimi accadimenti per i distratti e/o in malafede. Il M5S non accorderà nessuna fiducia, o pseudo fiducia,a un governo politico o pseudo tecnico (in sostanza di foglie di fico votate dai partiti). Bersani non è meglio di Monti, è semplicemente uguale a Monti, di cui ha sostenuto la politica da motofalciatrice dell’economia. Il Parlamento è sovrano e da subito, con un tratto di penna, può eliminare il…


No Picture

Il M5S propone tagli di 42 milioni l’anno per la Camera

“Il MoVimento 5 Stelle ha approntato una proposta di tagli per 42 milionidi euro l’anno, sugli stipendi e le indennità dei deputati. Martedì prossimo la proporremo all’ufficio di presidenza della Camera attraverso i nostri eletti: il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio e i segretari Claudia Mannino e Riccardo Fraccaro. Così sapremo se la presidente della Camera, Laura Boldrini, ha veramente voglia di intervenire sui costi della politica. Visto che…


No Picture

MoVimento 5 Stelle, adesso si fa sul serio!

L’apertura delle consultazioni ed il conferimento del pre-incarico a Bersani segnano un momento decisivo per il MoVimento 5 Stelle. Decisivo, perché è nei prossimi giorni che il MoVimento dovrà dimostrare la propria forza politica e la propria capacità di non cadere nelle “trappole” che gli altri partiti gli tenderanno (come accaduto in occasione dell’elezione del Presidente del Senato). Secondo diversi opinionisti, politici e “intellettuali”, senza la formazione del nuovo Governo…