Libano

Il Libano risponde alle minacce di Israele

Il Capo si Stato Maggiore israeliano, generale Gadi Eizenkot, ha dichiarato la Domenica che la possibiltà dello scoppio di un nuovo grande conflitto contro il Movimento di resistenza Hezbollah nell’anno 2018 è notevolmente aumentata. “La possibilità di unconflitto negli ultimi due anni è aumentata in modo sostanziale”, ha avisato la domenica il generale israeliano, come riferisce l’agenzia russa Sputnik in arabo. A questo proposito il generale ha affermato che, in…


Il cattolico Michel Aoun nuovo presidente del Líbano (sconfitto l’asse filo saudita)

Michel Aoun, leader de la “Corrente Patrióttica Libera”, un cattolico dichiarato, è stato eletto (dopo 46 tentativi) nuovo presidente del Libano. Aun ha ottenuto il voto di 83 depoutati su un totale di 128 ed è risultato decisivo per la sua elezione il voto di Hezbollah, della “Corrente del Futuro” (di Saad Hariri), oltre che del Partito Socialista Progressista (diretto da Walid Jumblatt) e di quello delle Forze Libanesi. Nel…


Hezbollah pronta a difendere il Libano dalle minacce di Israele

A distanza di dieci anni di dalla fine della guerra dei “34 giorni” conosciuta come “seconda guerra del Libano” tra Hezbollah e Israele, le capacità militari di Hezbollah, il “Partito di Dio”, si sono talmente accresciute da destare molta preoccupazione tra gli analisti e gli esponenti militari israeliani. Ultimamente questo problema è stato dibattuto sui media israeliani e si sono suscitati vari allarmi nell’opinione pubblica circa i rischi di un…


Che cosa sta accadendo in Libano? L’analisi dei media locali

L’attentato terroristico avvenuto il 27 giugno nel villaggio cristiano di al Qaa, nel nord del Libano, dove otto attentatori suicidi si sono fatti esplodere in varie zone provocando cinque morti, ha diffuso il timore, sia nella popolazione che nel mondo politico, di nuovi attacchi che potrebbero destabilizzare il paese. L’esercito libanese sta svolgendo le indagini per far luce sull’azione ed evitare che si registrino altri episodi analoghi in altre zone…


Hezbollah e la Siria, l’alleanza che ha sconfitto il terrorismo

di  Alessandro Aramu * Per decenni le autorità siriane si sono rifiutate di demarcare il confine internazionale con il vicino Libano. A un certo punto del conflitto, l’esercito di Damasco è stato costretto a minare una parte della frontiera, quella non controllata da Hezbollah che, invece, è riuscito a garantire la sicurezza e la protezione della popolazione sciita nelle aree sotto il suo controllo. La presenza delle sue milizie armate,…


Israele: Hezbollah si è trasformato nel muro di difesa del Libano

I servizi di intelligence militare di Israele hanno ammesso che Hezbollah si è trasformato nella muraglia difensiva del Libano, una confessione questa che smentisce le precedenti affermazioni sioniste circa la presunta incapacità di Hezbollah di essere in grado di rispondere alle aggressioni israeliane. I responsabili del dossier libanese nei servizi di intelligence militare israeliane hanno ammesso che “nonostante le centinaia di morti fra le sue fila,  che sono stati causati…