Lampedusa

Una marea nera si è riversata a pochi chilometri da Lampedusa! La faccenda sembra però non interessare i media.

Si tace sulla marea nera a 120 km dalle coste di Lampedusa, provocata dalla fuoriuscita di petrolio da una delle piattaforme della Thyna Petroleum, società tunisina che si occupa della trivellazione del mare al largo delle coste di Sfax. Il 19 marzo si è verificata una perdita alla testa del pozzo “Cercina 7”, situato a 7 km dalla costa, che ha provocato uno sversamento di petrolio ingente. La marea nera…


Lampedusa. La grande truffa degli Hot Spot!

LAMPEDUSA – Il Centro di accoglienza di Lampedusa: e’ dove sono passati tutti i circa 300 mila migranti africani raccolti sui barconi a poche miglia dalla costa libica e sbarcati su quest’isola negli ultimi 2 anni, prima di essere smistati verso altre destinazioni. Alla fine di ottobre, cioè ora, e’ completamente vuoto l’impianto che dalla meta’ dello scorso mese di settembre sarebbe gia’ dovuto diventare il primo “hot spot” italiano:…


No Picture

Dal ‘foera dei ball’ al permesso per tutti. La Lega va alla guerra con la Francia

Berlusconi firma il decreto sui permessi temporanei per i migranti che vogliono lasciare l’Italia. Parigi replica: “Non subiremo un’ondata di immigrazione”. Il Viminale: “Sarkozy ha un atteggiamento ostile” Lampedusa, più di 200 morti. Proseguono le ricerche dopo il naufragio di ieri nel Canale di Sicilia Nel pieno dell’emergenza immigrazione, parte il progetto di rilasciare permessi di soggiorno temporanei. La firma del presidente del Consiglio è arrivata dopo che il ministro…


No Picture

“Visti dall’estero” – “Lampedusa, lo show del dittatore mediatico”

La stampa estera parla della questione immigrazione italiana, fra Manduria e l’isola siciliana con Silvio sul palco. Manduria, Taranto, Puglia profonda. Il luogo che il governo ha scelto per costruire la tendopoli fantasma che, ad oggi, punta ad accogliere oltre 3000 migranti non meglio identificati e trasferiti come pacchi di biscotti dall’isola di Lampedusa, dove ieri il premier Silvio Berlusconi ha pronunciato la sua sequela di promesse. Chissà se andrà…


No Picture

Italia sola al mondo!

Il collasso di Lampedusa segue l’esclusione di ieri dalla video conferenza della cabina di regia sulla Libia. Le colpo saranno pure del cattivone Sarkozy, ma l’isolamento dell’Italia sulla scena mondiale è evidente e umiliante. La Libia è sempre un nostro interlocutore storico, e la possibile ondata migratoria interesserà in primo luogo le coste del Bel Paese. La comunità internazionale, però, pensa solo ad non coinvolgerci. Troppi imbarazzi nel farsi ritrarre…


No Picture

Lampedusa diventa un lager

Un’ordinanza del sindaco vieta la circolazione degli immigrati sul suolo italiano dell’isola. Talmente incostituzionale che si vede da lontano. Troppi gli immigrati a Lampedusa. Davvero troppi: l’aveva detto il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, che non si era in grado di sopportare una tale invasione. E allora, la soluzione c’è: che almeno stiano fermi dove siano. Che non si muovano. Limitati nella loro fisicità. Rinchiusi. Bloccati. LAMPEDUSA LAGER – Questo il…