Jakarta

L’Indonesia si avvicina all’Iran. L’Arabia Saudita ha mandato l’Isis a punire Jakarta?

L’attentato contro un centro commerciale a Jakarta, capitale dell’Indonesia, ha avuto un bilancio che poteva essere ben più tragico: l’attacco rivendicato dall’Isis ha lasciato a terra un indonesiano e un funzionario dell’Onu, oltre a causare 7 feriti. Mentre cinque sono i terroristi uccisi dalle forze di sicurezza. Questo bilancio provvisorio indica, dato l’esito, che si è trattato di un attentato poco preparato e poco accurato. Tanto che si è potuto…