Islanda

L’Islanda fornisce una lezione di patriottismo autentico e di sovranità all’Europa

In quello che dovrebbe esere un esempio per l’Europa ed anche per tutto il mondo occidentale, quello dominato dal cartello delle grandi banche sovranazionali, iniziando dall’Italia e finendo con gli Stati Uniti d’America, risulta interessante  focalizzare il caso  dall’Islanda,  un piccolo paese dove  però la giustizia ha già condannato 26 grandi banchieri, in un totale combinato di pene per 74 anni di prigione. La maggior parte dei banchieri processati sono…


No Picture

L’FMI ammette: l’Islanda aveva ragione, avevamo torto noi

Per circa tre anni, i nostri governi, la cricca dei banchieri e i media industriali ci hanno garantito che loro conoscevano l’approccio corretto per aggiustare le economie che loro avevano in precedenza paralizzato con la loro mala gestione. Ci è stato detto che la chiave stava nel balzare sul Popolo Bue imponendo “l’austerità” al fine di continuare a pagare gli interessi ai Parassiti delle Obbligazioni, a qualsiasi costo. Dopo tre…


No Picture

Quel piccolo villaggio di irriducibili… islandesi!

Il fallimento delle banche non è necessariamente la fine del mondo. Dove esiste ancora una sovranità monetaria, le banche private sono una cosa, lo Stato un’altra. Gli unici che hanno avuto il coraggio di dirlo forte sono stati gli islandesi che, alla proposta di ripianare con l’austerity i debiti conseguenti al fallimento della banca Landsbanki, legato ai depositi IceSave, si sono opposti con ben due referendum. Nel primo, i “no”…


No Picture

Unione Europea – Fantasie d’allargamento

Presentando il suo rapporto annuale, il commissario all’allargamento Štefan Füle ha dichiarato che tutto va secondo i piani. Come se l’Ue non fosse in crisi esistenziale e i candidati all’adesione non avessero i loro problemi. Il 12 ottobre il commissario europeo all’allargamento Štefan Füle aveva il compito ingrato di presentare il rapporto annuale di Bruxelles sui nove paesi – Croazia, Turchia, Islanda, Macedonia, Montenegro, Albania, Serbia, Bosnia e Kosovo –…


No Picture

Islanda… nell’indifferenza della “libera” Stampa… il Popolo ha fatto dimettere un governo al completo!

Qualcuno crede ancora che non vi sia censura al giorno d’oggi? Allora perchè, se da un lato siamo stati informati su tutto quello che sta succedendo in Egitto, dall’altro i mass-media non hanno sprecato una sola parola su ciò che sta accadendo in Islanda? Il popolo islandese è riuscito a far dimettere un governo al completo; sono state nazionalizzate le principali banche commerciali; i cittadini hanno deciso all’unanimità di dichiarare…