Hezbollah

Il Libano risponde alle minacce di Israele

Il Capo si Stato Maggiore israeliano, generale Gadi Eizenkot, ha dichiarato la Domenica che la possibiltà dello scoppio di un nuovo grande conflitto contro il Movimento di resistenza Hezbollah nell’anno 2018 è notevolmente aumentata. “La possibilità di unconflitto negli ultimi due anni è aumentata in modo sostanziale”, ha avisato la domenica il generale israeliano, come riferisce l’agenzia russa Sputnik in arabo. A questo proposito il generale ha affermato che, in…


Hezbollah, strada per Gerusalemme passa da Aleppo

Domenica Hezbollah ha celebrato “Il Giorno dei Martiri” a Qusayr, in Siria, con una imponente parata che ha messo in mostra numerosi mezzi pesanti (anche carri M-60). I significati della manifestazione, che solitamente viene svolta a Beirut, sono precisi e costituiscono messaggi mandati a tutta la regione e, in particolare, ad Israele: 1) Hezbollah non è un semplice movimento di guerriglia, ma ha uomini e mezzi per condurre operazioni militari…


Hezbollah pronta a difendere il Libano dalle minacce di Israele

A distanza di dieci anni di dalla fine della guerra dei “34 giorni” conosciuta come “seconda guerra del Libano” tra Hezbollah e Israele, le capacità militari di Hezbollah, il “Partito di Dio”, si sono talmente accresciute da destare molta preoccupazione tra gli analisti e gli esponenti militari israeliani. Ultimamente questo problema è stato dibattuto sui media israeliani e si sono suscitati vari allarmi nell’opinione pubblica circa i rischi di un…


Ultim’ora: Elicottero russo abbattuto in Siria, morti i due piloti

Secondo un comunicato del Ministero della Difesa russo, diffuso  oggi, Sabato 9 Luglio, un elicottero russo è stato abbattuto dai terroristi del Daesh nelle vicinanze di Palmira,  entrambi i due piloti sono rimasti uccisi. Secondo le informazioni del Ministero, venerdì un distaccamento di militanti del Daesh ha attaccato posizioni dell’esercito siriano alle porte di Palmira. Sfondata la linea di difesa, i terroristi sono riusciti a prendere sotto controllo le altitudini…


Ricatto USA: L’Iran o appoggia Hezbollah o attiva un suo ruolo nel mercato mondiale

Gli Stati Uniti hanno ribadito che “l’Iran deve smettere di appoggiare gli Hezbollah del Libano se vuole avere un ruolo attivo e positivo nel mercato mondiale”. Eric Schultz, portavoce della Casa Bianca, ha assicurato che ci sono stati dialoghi circa l’accesso di Teheran al mercato internazionale, ed ha avvisato che la fornitura di risorse militari ad Hezbollah da parte dell’Iran, avrà un impatto sulla possibilità che Teheran svolga  un suo…


Hezbollah e la Siria, l’alleanza che ha sconfitto il terrorismo

di  Alessandro Aramu * Per decenni le autorità siriane si sono rifiutate di demarcare il confine internazionale con il vicino Libano. A un certo punto del conflitto, l’esercito di Damasco è stato costretto a minare una parte della frontiera, quella non controllata da Hezbollah che, invece, è riuscito a garantire la sicurezza e la protezione della popolazione sciita nelle aree sotto il suo controllo. La presenza delle sue milizie armate,…


Ufficiali USA e della Francia, mescolati con le truppe ribelli, catturati da Hezbollah ad Aleppo (Siria)

Il Movimento di Resistenza del Libano, Hezbollah, ha catturato vari ufficiali degli USA e delle Francia che appoggiavano i gruppi terroristi nella città di Aleppo, nel nord della Siria. “In una operazione complessa e precisa, le forze speciali di Hezbollah hanno arrestato uno dei capi dell’opposizione armata della Siria, assieme a vari ufficiali dell’intelligence di USA e Francia nelle vicinanze di Aleppo”, secondo le informazioni fornite questo Sabato da “Southlebanon”,…


Israele: Hezbollah si è trasformato nel muro di difesa del Libano

I servizi di intelligence militare di Israele hanno ammesso che Hezbollah si è trasformato nella muraglia difensiva del Libano, una confessione questa che smentisce le precedenti affermazioni sioniste circa la presunta incapacità di Hezbollah di essere in grado di rispondere alle aggressioni israeliane. I responsabili del dossier libanese nei servizi di intelligence militare israeliane hanno ammesso che “nonostante le centinaia di morti fra le sue fila,  che sono stati causati…


Palmira: perché la “libera Informazione” ha scritto solo della caduta e non della riconquista?

La liberazione della città di Palmira rappresenta simbolicamente un momento importante per la rinascita di un paese messo in ginocchio da 5 anni di guerra. L’esercito di Damasco è riuscito, dopo giorni di dura battaglia, a mettere in fuga l’Isis, grazie anche alla collaborazione dei raid aerei russi e alla preziosa presenza di milizie di Hezbollah. Palmira non ha solo un altissimo valore simbolico per la sua storia e per…


Hezbollah ha condannato gli attentati di Bruxelles invitando i paesi occidentali a mettere fine al loro appoggio ai gruppi terroristi nel Medio Oriente

“Il fuoco con cui si stanno bruciando , l’Europa in particolare ed il mondo in generale,  è lo stesso che alcuni regimi hanno acceso in Siria ed in altri paesi della regione”, ha sottolineato il Movimento di Resistenza islamica del Libano (Hezbollah) in  un comunicato emesso questo Martedì. Dopo aver sottolineato che gli attentati di Bruxelles dimostrano che il terrorismo non conosce frontiere,Hezbollah ha aggiunto che la lotta al terrorismo…


L’Esercito Siriano ed Hezbollah si avvicinano alle porte di Palmira

La “Liwaa Suqur al Sahra” (La Brigata dei Falchi), una unità di elite dell’Esercito siriano, assieme ai combattenti di Hezbollah, hanno preso possesso di vari punti vicini alla città di Palmira, all’est di Homs, la cui liberazione è divenuta un obiettivo prioritario per Damasco. Secondo una fonte che trasmette dal campo di battaglia, i soldati siriani ed Hebollah, così come anche la milizia irachena di “Liwaa Imam Ali”(che partecipa in…


L’apparente tregua in Siria non ferma i piani di balcanizzazione di Washington e Tel Aviv

Mentre si regge faticosamente una tregua parziale delle armi in Siria, nelle zone già controllate dai gruppi terroristi di Al Nusra e dell’ISIS si registra la rotta di molte formazioni di miliziani, decimate dalle numerose perdite di queste ultime settimane (si parla di alcune migliaia di morti) e dalle frequenti diserzioni di miliziani che sono in fuga verso la Turchia, prima che vengano definitivamente chiusi i passaggi del confine turco-siriano….


Hezbollah respinge i gruppi jihadisti dalla frontiera libanese

I combattenti di Hezbollah hanno individuato ed annientato diversi componenti del gruppo terrorista Al Nusra che facevano parte di un convoglio con cui i miliziani tentavano di infiltrarsi nel Libano attraverso la zona montagnosa di Al-Qaa, nella provincia di Arsal, nord Libano, ai confini con la Siria. Alcuni dei terroristi sono stati uccisi ed altri feriti mentre tentavano di attraversare la zona per infiltrarsi nel Libano. Ha riferito di questo…


No Picture

Sempre più evidente il fallimento della politica USA e NATO in Medio Oriente

L’intervento russo in Siria ha smascherato il doppio gioco e l’ambiguità degli USA e dei loro alleati in Siria ed in Medio Oriente ed ha anche avuto l’effetto di provocare una crisi di fiducia nella capacità di leadership degli Stati Uniti e nella efficacia della loro proclamata “guerra al terrorismo”. Questo effetto si manifesta nonostante la “cortina di fumo” lanciata dalla propaganda dei media occidentali contro l’intervento russo, nel tentativo…


No Picture

Beyrouth: un attentat dans un bastion du Hezbollah fait plusieurs morts

Il s’agit du deuxième attentat meurtrier dans la capitale libanaise en à peine une semaine. Quatre personnes ont été tuées et 65 blessées jeudi 2 janvier, dans un attentat à la voiture piégée dans la banlieue sud de Beyrouth. Il s’agit de la quatrième attaque contre ce quartier, bastion du mouvement armé chiite Hezbollah, depuis juillet, a souligné le ministre de la santé publique, Ali Hassan Khalil. Selon l’Agence nationale d’information…