giudici

Cosa cambia con la nuova Costituzione?

Dal superamento del bicameralismo perfetto, al nuovo sistema per l’elezione del presidente della Repubblica. Piccola guida alle novità introdotte con il ddl Boschi.  I senatori eletti con i consiglieri regionali. Solo 100 ma con l’immunità. Aumentano le firme per i referendum abrogativi e per le leggi di iniziativa popolare. Cambiano le regole per i 5 giudici costituzionali, scelti separatamente da Camera e Senato. Abolito il Cnel La novità principale è…


No Picture

Pensioni per giudici e professori, ecco cosa cambia: primo sì alla riforma della Pa

ROMA – Questa volta sembra davvero fatta. Manca, certo, l’ultimo avallo, quello della Ragioneria dello Stato, ma sembra difficile che i tecnici del Tesoro possano mettersi di traverso. Dopo l’approvazione in Commissione alla Camera della riforma della Pa, per i docenti e il personale amministrativo della scuola che nell’anno 2011-2012 aveva maturato i requisiti per il pensionamento, ma che non aveva potuto lasciare il lavoro per un errore ”tecnico” della…


No Picture

Capaci e via D’Amelio. Quando il cuore si atrofizza.

La strada da percorrere durante la propria esistenza non sempre è rettilinea. Talvolta è irta di ostacoli o assume connotati impervi che fanno propendere ad imboccare scorciatoie. Ma, la perseveranza, la costanza e la consapevolezza d’incidere i propri passi nel giusto cammino, fanno raggiungere mete meravigliose. Le mete, sono quei rapporti umani che nascono tra uomini accomunati da un ideale, di fratellanza, giustizia e rispetto reciproco. Sono valori fondanti che…


No Picture

Presidio in sostegno dei Giudici di Palermo!

Si è svolto questa mattina il Presidio in sostegno dei Giudici di Palermo. Davanti al Palazzo di Giustizia, Abbiamo letto la Costituzione, abbiamo ricordato i NOMI di chi ha SACRIFICATO la propria VITA in nome del NOSTRO STATO affinché fosse fatta LUCE sulla TRATTATIVA STATO-MAFIA. Un grazie a tutti per la partecipazione.


No Picture

Sosteniamo i Giudici di Palermo!

Sabato 22 Settembre.   Presidio dalle ore 9.00 alle 12.30 davanti al Palazzo di Giustizia, Tribunale di Modena! Corso Canalgrande, 77   Quirinale, Csm, Avvocatura dello Stato, Pg della Cassazione e Governo stanno di fatto isolando i Giudici di Palermo, proprio come fecero con Falcone e Borsellino.   Come abbiamo detto e scritto più volte, questa volta NO! Questa volta i Cittadini NON li lasceranno soli! _Leggeremo la Costituzione. _Ricorderemo…


No Picture

Ingroia a Monti “E’ politica che ha sconfinato”

ROMA – Il giudice Ingroia contro il presidente del Consiglio. Che ieri aveva paralto di abusi negli ascolti della magistratura a proposito dell’inchiesta sulla trattativa Stato-mafia e delle telefonate intercettate del presidente Napolitano. “Ho apprezzato le dichiarazioni del premier quando, il 23 maggio scorso, in occasione della commemorazione di Capaci, ha sostenuto che l’unica ragion di stato è quella dell’ accertamento della verità. Non condivido invece le ultime cose dette…


No Picture

Amaretto al veleno

Amaretto di Saronno tipico liquore italiano conosciuto e apprezzato nel mondo. Come del resto i delicati biscotti Lazzaroni. Che però finiscono ora in una brutta storia di camorra, riciclaggio, evasione fiscale e corruzione di giudici tributari. Prodotti tricolore irrimediabilmente sporcati dall´inchiesta della Guardia di Finanza napoletana che travolge il gruppo imprenditoriale Ragosta, oggi proprietario dei marchi. Indagine complessa, cominciata con delle verifiche fiscali di routine sulle ventisette società della holding….


No Picture

Politico mondo marcio…

1 – QUIRINALE: COLAZIONE NAPOLITANO CON NUOVI CARDINALI ITALIANI (Adnkronos) – Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha offerto oggi, al Palazzo del Quirinale, una colazione in onore dei nuovi Cardinali italiani nominati nel Concistoro del 18 febbraio scorso. 2 – FORNERO VEDE I SINDACATI: VERSO L’ACCORDO SU RIFORMA LAVORO (LaPresse) – Si avvicina l’accordo sulla riforma del mercato del lavoro dopo l’incontro di stamane in via Veneto tra il…


No Picture

Berlusconi lancia l’offensiva di piazza…Ma rispondono solo 150 persone!

Il Cavaliere ha rotto gli indugi ed è tornato a chiamare il suo popolo a raccolta, ma il primo tentativo non sembra esaltante: al presidio davanti al tribunale di Milano presenti poche persone e nessun ministro, tra i passanti che urlano “vergogna”. Intanto Il Foglio e Libero pubblicano un’intervista in cui il premier paragona l’inchiesta sul caso Ruby a un “golpe giudiziario” degno della ex Ddr “In piazza contro il…