g8

No Picture

Macelleria Diaz secondo Canterini

La scena più terribile si svolge su, al primo piano. «Feci qualche passo e trovai uno dei miei, inginocchiato e senza casco, che soccorreva come poteva una ragazza rannicchiata su se stessa». Sono le 22 del 22 luglio 2001 e il comandante del reparto mobile di Roma Vincenzo Canterini è appena entrato con i suoi poliziotti nella scuola Diaz. Ordini superiori, ordini che non si possono discutere, gli hanno spiegato…


No Picture

Diaz, per non dimenticare!

Diaz, 15 aprile 2012 – da Lucio Lucho Villani ci sono un po’ di cose da leggere Per non dimenticare bisogna documentarsi. Diaz è un modo per farlo. Non è l’unico, però. Da Wikipedia si possono facilmente trovare anche questi: Le strade di Genova – Documentario di Davide Ferrario (2001) Solo limoni – Documentario di Giacomo Verde (2001) Genova per noi – Documentario di Roberto Giannarelli, Francesco Ranieri Martinotti, Paolo Pietrangeli, Wilma Labate…