Forghan

Dal MEK a DAESH, l’Iran bersaglio del terrorismo

In Occidente, quando si parla di Iran e di terrorismo, si è soliti associare i due termini in chiave di complicità. Spesso accusato dai suoi avversari di essere fomentatore di terrorismo internazionale, il Paese persiano ne è una del maggiori vittime. Cio da molto prima che Daesh, con il suo odio anti-sciita e dunque anti-iraniano, comparisse sulla scena. Ufficialmente la Repubblica Islamica dell’Iran denuncia 17.000 suoi cittadini caduti vittime del…