Farnesina

Soldati nel Baltico, ma l’Italia è nel Mediterraneo. Roma individui le priorità e scelga bene le alleanze

Gentiloni minimizza l’impegno italiano nella forza NATO del Baltico per la quale dispiegheremo 140 soldati, ma non può uscirsene così. Troppe ambiguità e ripensamenti nell’azione della Farnesina. Il ministro Gentiloni è un politico dall’esperienza troppo vasta per poter pensare veramente di sostenere che il dispiegamento di una compagnia di soldati italiani, composta da 140 uomini, in Lettonia, nell’ambito di una forza NATO da collocare nell’area baltica, a ridosso della Federazione…


Manlio Dinucci. La (nuova) spartizione coloniale della Libia ha avuto inizio

di Manlio Dinucci * «L’Italia valuta positivamente le operazioni aeree avviate oggi dagli Stati uniti su alcuni obiettivi di Daesh a Sirte. Esse avvengono su richiesta del Governo di Unità Nazionale, a sostegno delle forze fedeli al Governo, nel comune obiettivo di contribuire a ristabilire la pace e la sicurezza in Libia»: questo il comunicato diffuso della Farnesina il 1° agosto. Alla «pace e sicurezza in Libia» ci stanno pensando…