EN13432

No Picture

Monti, colto con le mani nel sacco (di plastica)

Avevano già intonato il de profundis per i sacchetti di plastica che sarebbero dovuti sparire con lo scoccare della mezzanotte del 31 dicembre. E invece no. In calcio d’angolo, ma si potrebbe davvero dire fuori tempo massimo, la norma che metteva la parola fine sull’esistenza dei sacchetto inquinante sul suolo patrio è sparita dal decreto “milleproroghe”. Un colpo di spunga netto, in apparenza inspiegabile, a ben guardare molto chiaro. È…