dittatura

Azerbaigian: quando una “dittatura amica” non fa notizia neanche quando arresta un candidato al Nobel

Akram Aylisli, 78 anni, colpevole solo di aver scritto un romanzo. Bloccato e agli arresti prima di partire per un convegno all’estero. di Fulvio Scaglione – fulvioscaglione.com La storia: un anziano scrittore, candidato al premio Nobel, in patria pubblicato decine di volte, rappresentato in ogni teatro, onorato con ogni possibile riconoscimento pubblico e privato, si presenta in aeroporto per recarsi a un convegno all’estero. Ma non può partire: viene bloccato…


No Picture

Papandreu nel Bunker!

Più che una precisa strategia il referendum di Papandreou richiama una mossa d’azzardo, l’ultima carta per un politico alle corde: stretto dalla comunità internazionale, assediato da una pubblica opinione sempre più ostile, con un partito – il Pasok – sempre più inquieto e una maggioranza che si sfalda di giorno in giorno. Forza la mano Papandreou: conferma l’ipotesi referendum , annuncia spavaldo che venerdì otterrà la fiducia e – colpo…