dirigenti

Ecco a cosa serve il Canone RAI in bolletta! A pagare i nuovi Dirigenti esterni appena assunti

Non ha ancora i superpoteri da amministratore delegato che gli arriveranno a breve con la riforma della Rai, ma è come se li avesse già. Il renziano della prima ora Antonio Campo Dall’ Orto (sarà alla Leopolda settima prossima), premiato dal presidente del Consiglio prima con la nomina nel cda di Poste e poi con la direzione generale della tv pubblica, sta rapidamente plasmando la Rai a sua immagine e…


No Picture

Formigine, la competenza conta?

In questi giorni il Segretario PD Silvestri, ci ha tenuto a dire la sua sulla scelta dei Dirigenti, che con uno stipendio di circa 80.000€ saranno ai vertici degli uffici comunali per i prossimi 5 anni. Non c’è giorno in cui il PD locale, invece di occuparsi di cose più importanti, ci tira per la giacchetta ripetendo come fosse una stanca litania che il merito è loro e nessuno se…


No Picture

Eni-Enel: bollette più care per i contribuenti, ma super aumento di stipendio per i capi

Gli amministratori delegati delle due grandi società statali che si occupano di energia elettrica e carburanti nel 2011 hanno guadagnato il 40 e 30 per cento in più rispetto all’anno precedente. Stessa sorte per gli altri manager delle aziende. Un incremento in busta paga inversamente proporzionale all’andamento dei bilanci di entrambi i gruppi L’energia costa sempre di più? La benzina aumenta e il gasolio pure? La bolletta della luce prende…


No Picture

Vasco Errani sprofonda in “Terremerse”!

Il potente politico Vasco Errani junior finanzia il fratello e cooperatore Giovanni Errani senior e in Procura si accende la spia rossa. Si chiama « Terremerse » la coop agricola che da tre anni, come la nuvoletta di Fantozzi, grandina polemiche e sospetti sulla testa del governatore pd dell’Emilia Romagna, ma in realtà, in questa vicenda dove i classici ingredienti dell’affaire di potere a prima vista ci sarebbero tutti (…


Scandalo in Campania: la camorra si tessera in massa nel PDL

Qualcuno è di altri partiti, altri, convocati dagli inquirenti dopo un momento iniziale di stupore hanno dichiarato di esser pronti a costituirsi parte civile in un eventuale processo. Altri non potranno farlo più, perchè a ben guardare, sono morti da tempo… E poi ci sono i minorenni. Tutti iscritti “a loro insaputa” al PDL in provincia di Salerno. Vittime di un raggiro orchestrato su cui stanno lavorando i magistrati campani….


No Picture

Modena, sul sito del Comune redditi e patrimoni di sindaco, assessori e consiglieri

Da fine ottobre saranno pubblici anche l’elenco delle ditte fornitrici dell’amministrazione e nominativi, curriculum e compensi degli amministratori espressi dalla giunta negli organismi partecipati diversi dalle società di capitali Niente più segreti su redditi e patrimoni per gli eletti e gli amministratori del Comune di Modena. Da fine ottobre sul sito www.comune.modena.it ogni modenese, e non solo, potrà consultare a portata di mouse elenchi e dati che riguardano sindaco, assessori,…


No Picture

Mediobanca, ecco chi resta al comando!

Ma quant’è stretta la porta d’ingresso nei salotti buoni della finanza italiana, pur ammaccata in tempi di crisi. Ne sanno qualcosa due tra i (pochi) emergenti dell’economia di casa nostra: Diego Della Valle, patron delle scarpe Tod’s, uno dei pochissimi che non viene colto dal panico ogni volta che dà uno sguardo alle quotazioni dei suoi titoli. E Logica vorrebbe che in Mediobanca si stendessero tappeti rossi per accogliere in…


No Picture

I partiti e la formazione

Come è cambiata la formazione interna ai partiti politici e quali strumenti vengono utlizzati oggi In un recente articolo abbiamo visto il caso di un’iniziativa di formazione politica (di matrice partitica) elevata addirittura al livello di “master”. Proviamo ora a fare un passo indietro, e a vedere come si muovono i principali partiti sul terreno della formazione delle loro “giovani leve”. Con una doverosa premessa: la politica, ed in particolare…


No Picture

Dalla Puglia a Milano, al Pd piace perdere facile

Le sconfitte dei candidati democratici travolti dall’effetto Vendola. Scelgono per esigenze d’apparato ed equilibri interni. Nessun orecchio per l’opinione pubblica “Effetto-Vendola”, scrivono tutti i giornali, a partire dal Corriere della Sera. E l’effetto Vendola ci deve sicuramente essere, se è vero che ancora una volta il leader di Sinistra e libertà è riuscito a partecipare a una vittoria considerata impossibile, quella di Giuliano Pisapia (“Effetto Pisapia”) alle primarie di Milano….