derivati

Derivati e deviati: l’assalto allo Stato

Come avrete letto su L’Espresso e in rete lo scandalo derivati sta travolgendo il Tesoro: l’anno scorso gli investimenti in scommesse fasulle e perse sono costati 3,6 miliardi mentre quest’anno la perdita arriverà a 5 (senza contare i 3,1 miliardi al tempo di Monti e altre operazioni di cui si sa poco o nulla per un totale di 16 miliardi già saldati a cui si aggiungeranno nel tempo altri 42…


La bomba a orologeria dei derivati nelle Regioni

“Sapete cosa stanno facendo Lazio, Campania, Liguria, Lombardia, Marche e Puglia, nel silenzio della stampa? Per allungare i loro debiti nel tempo, spostandoli pericolosamente in avanti, stanno procedendo al riacquisto dei loro stessi prestiti obbligazionari emessi tempo fa. Si tratta degli stessi debiti che hanno dato vita alla vicenda dei contratti derivati che tanti problemi ha causato alle finanze pubbliche, soprattutto alle casse del Tesoro e che è stata oggetto…


No Picture

Pagata l’IMU? Bene, ora Monti girerà i 4 miliardi raccolti a… Monte dei Paschi

1. MPS: TREMONTI, ‘MONTI SAPEVA, CI DICA COSA HA FATTO’ (ANSA) – “Che Monti sapesse risulta dalle carte. Il presidente della Camera ha detto che ha convocato Monti, e che non venga altri che Monti, se vuole accompagnato dalla Fornero, e dica al paese che cosa è successo”. Lo sostiene l’ex ministro Giulio Tremonti a proposito del Monte dei Paschi, a margine della presentazione delle liste della lega Nord in…


No Picture

30 Novembre 2012, il Governo argentino fanculizza i banchieri speculatori e pone un rigido controllo su chi traffica con i prodotti finanziari (tossici) derivati!

Mentre qui in Italia il “libero” giornalismo riempiva pagine e pagine di quotidiani per stabilire chi ce l’ha più lungo tra Bersani e Renzi, o per aggiornarci se il Berlusca farà le primarie, scenderà in campo o andrà finalmente ai giardinetti… in Sud America e precisamente in Argentina, il Governo (NON Tecnico, ma democraticamente eletto!), il 28 Novembre ha approvato una Legge votata a maggioranza (ed il voto è stato…


No Picture

Che si diceva sui derivati?

Quante promesse dopo la bolla immobiliare del 2008, e la devastante crisi economico-finanziaria che ne conseguì. Regole più stringenti, un cambio epocale, mai più si diceva. Il gigantesco mercato dei derivati verrà regolamentato, tranquilli, “evviva l’economia reale”. Sono passati 4 anni, e l’utilizzo di questi strumenti finanziari in realtà non è mai diminuito, e la regolamentazione mai presa sul serio: una gigantesca giungla buona per la caccia grossa, che probabilmente…


No Picture

Italia alla deriva(TI)

Prima notizia: lo Stato italiano ha dovuto pagare 2,6 miliardi di euro alla banca d´affari americana Morgan Stanley per coprire la perdita su un derivato di cui non si conosceva l´esistenza. Seconda notizia: lo abbiamo appreso avant´ieri da un´agenzia americana, Bloomberg, che lo ha scoperto dai bilanci della banca. Terza: il Sole-24Ore non se n´è accorto (per amor di buoni rapporti con il Governo in questo momento?). Quarta: Repubblica e…