Democratic National Committee

Fulvio Scaglione: Hillary Clinton, una candidata sempre più debole. E Putin non c’entra nulla

di Fulvio Scaglione* – Eco di Bergamo, 1 agosto 2016 Benedetta Russia, se non ci fosse bisognerebbe inventarla. È questo il mantra della presidenza Obama, anche adesso che si tratta di lanciare Hillary Clinton verso una presidenza che pareva garantita e, con grande sorpresa di tutti, viene ora messa in discussione da cavallo pazzo Trump. Prima Obama poi la stessa Clinton hanno accusato i servizi segreti russi (o meglio: gruppi di…