BpVi

BpVi, tutte le archiviazioni di Zonin l’intoccabile

Truffa. Falso in bilancio. Conflitto d’interessi. Le accuse mosse a Zonin dal 2001. Ma poi decadute. Anche se per la procura di Venezia gli illeciti erano accertati. Perché? Alla procura di Vicenza c’è troppo lavoro da fare. E i magistrati in servizio non bastano per indagare sui vertici ed ex vertici della Banca popolare di Vicenza (azionista di News 3.0, casa editrice di Lettera43.it). Antonino Cappelleri, a capo della procura…