Baghdad

Il rebus di Aleppo/Mosul

Sabotaggio del Pentagono sulla tregua di USA e Russia, la furia di Samantha Power (detta la pazza) e calunnie sulla Russia e i ‘crimini di guerra’. E altri scenari di Pepe Escobar Non c’è dubbio che Baghdad debba riprendere il controllo di Mosul sottreandola all’ISIS/ISIL/Daesh. Non lo poteva fare prima. In teoria, questo è il momento. La vera domanda è “chi sta facendo cosa” nel conflitto: la nona divisione dell’esercito…


Baghdad in fiamme: per lo meno 150 le vittime , oltre a 200 feriti per causa dell’attentato islamista. Emergono legami con l’Arabia Saudita

Lo Stato Islamico ha rivendicato l’attacco effettuato mediante autobomba in un frequentato mercato del quartiere in maggioranza sciita, di classe media, denominato Karrada. Le esplosioni delle autobomba hanno scosso il quartiere e sono state almeno due, una nel centro e l’altra nel nord della capitale, nella zona di Souk al-Shalal del quartiere Shaab. In quest’ultimo attacco è stato utilizzato un esplosivo di fabbricazione artigianale. Vedi: Youtube.com/Watch Gli attentati hanno ucciso…


Un altro stato-fantoccio degli USA è al collasso: occupato il Parlamento iracheno

Centinaia di manifestanti sciiti hanno scavalcato il muro della “Zona Verde” per protestare contro il governo Meno di due anni fa, gli Stati Uniti hanno istituito un altro governo fantoccio in Medio Oriente, questa volta in Iraq, quando a seguito di una sostanziale pressione degli Stati Uniti, il 14 agosto 2014 l’allora primo ministro al-Maliki ha accettato di fare un passo indietro ed essere sostituito con Haider al-Abadi. Oggi, il…


13 anni fa l’invasione USA dell’Iraq: come è cambiato il paese dopo la caduta di Saddam Hussein?

Vite distrutte, generazioni perdute, un paese devastato: Così è cambiata la vita degli iracheni con l’invasione statunitense Sono passati 13 anni, era il 9 aprile 2003, quando le truppe statunitensi presero il controllo della capitale irachena, Baghdad. Uno dei principali obiettivi dell’invasione, che ha portato alla caduta di Saddam Hussein, fu la lotta contro Al Qaeda gruppo terroristico, supportato, secondo le autorità degli Stati Uniti dal governo iracheno. Altri scusanti…