amici

No Picture

Sanità privata ingrassata dai soldi pubblici!

Tra gli amici più stretti di Roberto Formigoni c’è un club di fedelissimi che vale un tesoro. Fanno parte della cerchia ristretta dei big di Comunione e liberazione. Sono diventati milionari partendo dal basso. Hanno svariate proprietà e imprese in Italia, ma gestiscono gran parte dei soldi tramite società anonime e conti esteri. E sono molto bravi a fare affari soprattutto nel settore più assistito dai finanziamenti pubblici gestiti dalla…


No Picture

SIAE verso il crac! Immobili ceduti a parenti e amici, congedi strapagati, malattie continue…

Suo padre, segretario di Mario Scelba, il democristiano che recitò da premier, inventò la celere e manganellò il “culturame”, forse sperava in qualcosa di diverso. Invece Gaetano Blandini, 50 anni, figlio di madre greca, uno che da ragazzo maneggiava la lingua di Omero meglio dell’italiano e traduceva relazioni su Atene e dintorni per la Presidenza del Consiglio non disprezzate dai servizi segreti di casa nostra, è precipitato nell’Odissea della Siae….


No Picture

La “cricca” degli Amici di SanRemo

1- MA QUANTI “AMICI”! «Mi dissero che mi avrebbero scelto comunque», ricorda il vincitore della sezione giovani Alessandro Casillo, «e non solo perché ero stato bravo durante l’audizione». Morandi e Mazzi lo avrebbero portato al festival in ogni caso, «mi hanno visto al talent show Io Canto». Poi Casillo si è pure classificato primo, al concorso per giovani emergenti bandito sulla rete da Rai e Facebook, ma questo non vuol…


No Picture

A Polverì trovace da lavorà!

C’è un ufficio, a Roma, che assume sempre. Anche in tempi difficili, anche se il Tar (come successo qualche settimana fa) annulla le delibere con cui hai chiamato sei dirigenti senza la «trasparenza e pubblicità» necessaria, anche se la crisi economica imporrebbe una stretta agli sprechi, alla Regione Lazio la regola non cambia mai. Per gli amici di Renata Polverini o per gli amici dei suoi amici c’è sempre una…


No Picture

Bulgaria – Estate, quando un emigrato torna a casa…

Ogni estate migliaia di espatriati tornano al paese di origine e cercano di rimettersi in contatto con amici e parenti. Ma gli anni e la distanza rendono questo rituale sempre più penoso. Arriva l’estate e tornano i giovani degli anni ottanta del secolo scorso, che lasciarono il nostro paese all’inizio della transizione. Prima o poi capita a tutti di ricevere una telefonata da uno di loro. Di solito si tratta…