Alexander Dugin

L’Unione Europea mette il veto all’ingresso del filosofo russo Alexander Dugin

Alexander Dugin bloccato all’aeroporto di Salonicco. In Europa le porte  sono aperte per tutti:  migranti dal Centro Africa, dal Nord Africa, contrabbandieri, finti profughi, mafiosi turchi, spacciatori albanesi, scafisti libici, terroristi camuffati ma un filosofo russo di tendenza  “filo Putin”, come Alexander Dugin, no, non può entrare. Quella è una persona “pericolosa”. Il famoso filosofo russo e politologo Alexander Dugin ha visto il suo ingresso rifiutato sul territorio della Grecia. All’aeroporto…