No Picture

La Notizia – Ottobre 2010

Ciao Amici, Grazie al Vostro sostegno quello che fino a ieri era solo attivismo di protesta, finalmente Oggi diventa MoVimento di Proposte!. In Emilia Romagna finalmente due di Noi, Giovanni Favia ed Andrea Defranceschi siedono in Consiglio Regionale per il Movimento 5 Stelle – Beppegrillo.it. Ed in molti altri comuni e regioni d’Italia sono entrati cittadini con idee innovative e soprattutto concrete di che cosa dev’essere e deve fare davvero…


No Picture

Che fine farà Endemol? Al collasso il colosso del "Grande Fratello"

L’investimento in Endemol comincia a pesare a Cologno Monzese. Telecinco, la controllata spagnola di Mediaset a cui fa capo la partecipazione nella società del Grande Fratello, ha annunciato un dimezzamento dell’utile netto dopo aver azzerato in bilancio il valore della quota in Endemol, senza la quale i profitti sarebbero invece raddoppiati. In realtà la società creata da John de Mol non va male. Ma i 2,4 miliardi di debiti accumulati…


No Picture

Desio5Stelle – Inceneritori: 1 a 0 !!!

A ignorare gli effetti degli inceneritori sulla salute, neoplasie, malattie respiratorie, è rimasto solo Veronesi. I ragazzi della Lista Civica Desio 5 Stelle hanno ottenuto un grande risultato contro gli inceneritori. E’ l’inizio di un contagio. “La Lista Civica Desio 5 Stelle ha ottenuto in consiglio comunale la prima grande vittoria contro l’inceneritore cittadino. Il consigliere 5 Stelle Paolo Di Carlo ha presentato un ordine del giorno per cui il…


No Picture

Ti portano in questura? Ecco il numero di Silvio, chiama e sarai salvo!

Non lo sapevate? E’ il nuovo servizio della Presidenza del Consiglio: “Aiutiamo persone sfortunate ma carine trattenute dalla questura fornendo scuse inverosimili”. Il telefono è on line: chiamate Berlusconi, presto! “Ciao, sono Wolf, risolvo problemi (cit.)”, diceva quello. Evidentemente Silvio Berlusconi è anche cinefilo, perchè ha pensato che un servizio del genere potesse valere la pena, metterlo in piedi: “Sono di buon cuore, aiuto sempre le persone sfortunate”, ha detto…


No Picture

Esclusivo! Il piano segreto di Marchionne per sganciare la FIAT dall’Italia

A Torino gli ultimi operai della Fiat l’hanno soprannominato “lo Svizzero” (non solo per la residenza, ma anche per le stock options che in quel Paese sono tassate una miseria), mentre a Detroit e a Washington per tutti è “il canadese”. È questa forse la definizione più esatta per Sergio Marchionne, il manager che a 14 anni fu portato dal padre carabiniere a vivere in Ontario dove si è laureato…


No Picture

La vita (e la morte) infinita delle mine anti-uomo

In alcune parti del mondo c’è ancora chi muore per i ricordini lasciati dalle guerre finite da un pezzo. Somigliano a giocattoli ma sono subdole e crudeli perché mirano a mutilare senza uccidere. In Afghanistan le mine anti-uomo pronte a dilaniare chi le pesta o chi le tocca sono ancora circa 10 milioni: ce n’è una ogni tre abitanti. Questa è uno dei tanti dati che si leggono nell’articolo uscito…


No Picture

Parlamento d’oro: “Dieci leggi, cento milioni l’una”

Facile farsi due calcoli: li fa il Messaggero. Bilancio presentato (un miliardo di euro), diviso le leggi approvate dalle Camere in un anno (dieci), l’importo è presto fatto. Che il Parlamento fosse ormai paralizzato, lo abbiamo scritto su queste pagine già ieri: approvate soltanto dieci leggi in un anno, con le Camere ridotte a sottoscrittori e convertitori di progetti di legge governativi, che, fra l’altro parlamento Parlamento doro: Dieci leggi,…


No Picture

Multi Level? multi fregatura !!!

Le aziende a piramide promettono ricavi ottimi con il minimo sforzo ma chi ci guadagna veramente sono i top manager, moderni Tutankamon in barba a un esercito di creduloni. Cosa hanno in comune un aspirapolvere, un barattolo a chiusura ermetica, una padella, un residence in Costa del Sol e un integratore alimentare? Sono tutti prodotti che un giorno o l’altro (se non è già successo) vi verranno proposti da un…


No Picture

Il Nyt su Terzigno: “La gente ha perso la fiducia in Berlusconi”

L’eco delle promesse mancate del premier sui rifiuti della Campania arrivano Oltreoceano, dove due anni fa, i media americani mostrarono al mondo le strade di Napoli insozzate dai sacchetti. Nel 2008, scrive il Nyt, il primo ministro Silvio Berlusconi ha vinto le elezioni nazionali in gran parte promettendo di ripulire la spazzatura che era stata accumulata per le strade di Napoli. Con molto clamore, chiamò l’esercito, aprì nuove discariche, inaugurò…


No Picture

Venti uomini per Schifani posson bastare…

Schifani ha venti uomini di scorta (per difendersi da chi? Dai 350.000 firmatari che aspettano di vedere discussa la legge Parlamento Pulito?). Perché non chiedere un intero reggimento a La Russa? Scajola, l’ex ministro inconsapevole, ne ha otto. La notizia delle scorte ai politici e ai loro tirapiedi è di quest’estate, ma dopo alcuni mesi le scorte sono ancora lì (forse si sono pure rafforzate) nonostante la crisi. Per risparmiare…


No Picture

Camere (da letto): in un anno votate solo dieci leggi

I conti del Corriere: 126 volte si è riunito Montecitorio, 92 Palazzo Madama. Attività ridotta al lumicino, soltanto gli stipendi sono sempre gli stessi Camere (da letto): in un anno votate solo dieci leggi Il capogruppo al Senato del Popolo della Libertà Maurizio Gasparri inveiva l’altroieri in una trasmissione televisiva contro Fabio Fazio e Roberto Saviano, dichiarando esagerati i compensi televisivi dei due. Nei giorni scorsi il PdL ha anche…


No Picture

Le bugie di Bertolaso su Acerra che brucia soldi e non rifiuti

Il termovalorizzatore funziona poco, male e brucia soldi invece che rifiuti. La Protezione Civile minimizza mentre Impregilo batte cassa. L’inceneritore di Acerra, quello inaugurato da Berlusconi e Bertolaso a dicembre come soluzione miracolosa all’emergenza rifiuti in Campania continua a dare segni di cedimento. Funziona a scartamento ridotto da mesi e non pare affatto rappresentare il “dono di Dio” di cui parlò il Premier in occasione della prima accensione. Le bugie…


No Picture

A che gioco gioca Marchionne?

Perché aspettare il 2012 per l’introduzione dei nuovi modelli? Colpa del mercato debole, o mossa strategica in attesa dello spin off? A che gioco gioca Marchionne? I dealer italiani di Fiat sono davvero preoccupati per la notizie del ritardo nell’introduzione di nuovi modelli del gruppo sul mercato. Il motivo immediato sarebbe il rinvio di alcuni investimenti disposto da Marchionne nell’autunno 2008 a ragione della crisi. I prodotti interessati sono vitali…


No Picture

Relazione semestrale dei Consiglieri Regionali a Modena!

Gli Attivisti del Movimento 5 Stelle Modena e Provincia vi invitano alla relazione semestrale dei Consiglieri Regionali a 5 Stelle Andrea Defranceschi e Giovanni Favia. Ebbene sì, sono già passati sei mesi dall’ingresso dei due in Consiglio Regionale e come promesso verranno ad informarci sulle attività finora svolte e raccoglieranno idee, proposte da realizzare nel prossimo futuro. Inoltre all’inizio della riunione i presenti potranno votare la fiducia ai due Consiglieri:…


No Picture

Rifiuti Zero: si può e ci guadagnano tutti

Sabato il Movimento 5 Stelle della provincia di Modena ha organizzato una “gita” al Centro Riciclo di Vedelago (casualmente anche HERA ha deciso di battezzare la stessa giornata per una visita guidata all’inceneritore di Modena). Abbiamo visto come la frazione dei rifiuti indifferenziati può essere trattata, lasciando alle discariche o agli inceneritori solo il 3% del totale, abiamo visto le balle di rifiuti selezionati (ma lì le chiamano “materia prima…


No Picture

Più pannolini per tutti? Sì, ma lavabili!

In seguito alle dichiarazioni del Presidente Cota sul progetto che potrebbe partire il prossimo gennaio relativo alla fornitura gratuita di pannolini usa e getta per i neonati piemontesi fino a 6 mesi di vita, abbiamo avuto osservazioni e commenti che ci sono stati mossi da più parti (giovani mamme, associazioni ambientaliste, educatori di asili nido, cittadini interessati da impianti di trattamento e/o dismissione rifiuti, tecnici della materia); su questo tema…


No Picture

Per “Domenica in” a Terzigno c’è un solo colpevole: la gente !!!

Lodi sperticate al governo, pollice verso ai politici locali ed ai napoletani che non vogliono discariche e termovalorizzatori e non sanno fare la differenziata. Ecco un’altra occasione persa dalla cosiddetta “Tv di servizio”… Terzigno fa audience. Le immagini di questi giorni hanno dimostrato quanto lontano fossero i proclami e gli spot dalla realtà dei fatti. Chi ha raccontato pubblicamente di aver “risolto il problema”, di “fine dell’emergenza” e di “missione…


No Picture

Guerriglia a Terzigno: i manifestanti lanciano sassi, la polizia risponde con i lacrimogeni

Dall’inviato Enrico Fierro Ascolta l’audio del nostro inviato Ore 19.56 In questo momento i cittadini di Boscoreale stanno andando a occupare il comune, mentre il sindaco di Terzigno, Domenico Auricchio, l’uomo che regalò il simbolo di Forza Italia a Silvio Berlusconi, continua a diffondere inutili promesse. È appena tornato da Roma e ha visto il premier: “Non posso dire di più, ma domani certamente il premier risolverà la questione”. Ancora…