Malapolitica

No Picture

Messina, nuovo accordo per il ponte Gli ambientalisti: “Ricatto dei costruttori”

Intesa tra Comune e imprese sulle opere di riqualificazione ambientale. Ma per la rete No Ponte si tratta di pochi interventi in cambio di devastazione del territorio e inquinamento Devastazione del territorio, discariche, inquinamento e rumore, in cambio di uno svincolo autostradale, un depuratore, la bonifica e riqualificazione delle aree di discarica e gli indennizzi per gli espropri. “Un vero e proprio ricatto”: così la rete No Ponte definisce l’accordo…


No Picture

Candidati, quanto costa provare la scalata…

Presentati i preventivi di spesa elettorale. In testa la coalizione di Merola. Tra i singoli Carcano al top Quest’anno il Pd ha deciso di spendersi al massimo per riconquistare la fiducia (perduta) dei suoi elettori: per la campagna elettorale ha pronosticato una spesa di 434.790 euro raccolti mettendo insieme tutta la coalizione. Non sono da meno Pdl e Lega, che per cercare di conquistare «finalmente Bologna» (come si legge sui…


No Picture

Spot Ikea, i Radicali: “A Giovanardi piace la famiglia del Mulino Bianco”

Il sottosegretario critica la campagna pubblicitaria del colosso svedese: “Offende la Costituzione”. Per l’associazione Certi Diritti sembrano le parole di un “ministro del governo teocratico iraniano” “Contrasta a gamba tesa contro la nostra Costituzione, è offensivo, di cattivo gusto”. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Carlo Giovanardi, intervistato da Klaus Davi per la trasmissione Klaus Condicio, in onda su YouTube, cirtica lo spot Ikea che ritrae una coppia di due…


No Picture

Una Repubblica fondata su Scilipoti

Quando i nostri nipoti studieranno storia troveranno la storia della seconda Repubblica sui loro libri di testi, insieme al fascismo e alla Resistenza (se resiste). E scopriranno che nel Parlamento italiano, nel 2011, esiste un gruppo che ha la golden share (in italiano, diritto di ricatto) sulla maggioranza: i Responsabili. Se i nostri nipoti si appassioneranno alle vicende di Sardelli e Polidori, Calearo e Razzi, Pionati e Romano, scopriranno anche che questo…


No Picture

Nuova legge elettorale dopo Pasqua Così il Pdl vuole blindare il Senato

Introdurre a Palazzo Madama un premio di maggioranza su base nazionale anziché regionale. E’ la trovata per arginare l’influenza del Terzo polo. Alla Camera invece si punta a ridisegnare i collegi. L’obiettivo è superare il porcellum entro settembre La “porcata due” sta per essere servita, giusto dopo Pasqua. Ed è qualcosa che supera davvero le peggiori previsioni. La maggioranza fa le cose sul serio. E vuole cambiare la legge elettorale…


No Picture

Manifesti, Santanchè: “Voterei Lassini” Castelli: “Cascini ha fatto di peggio”

Daniela Santanchè e Roberto Castelli difendono Roberto Lassini, l’autore dei manifesti “via le br dalle procure” costretto dal Pdl a ritirare la sua candidatura dopo l’intervento del Capo dello Stato. Durante la trasmissione La Zanzara su Radio 24, prima il sottosegretario poi il viceministro sono intervenuti con dichiarazioni che hanno risvegliato la polemica politica sui manifesti apparsi a Milano nei giorni scorsi. Polemica su cui il Pdl si è spaccato…


No Picture

Puglia, il Pd candida Mazzarano! Ma non era sospeso per tangenti?

Sarà capolista a Massafra, paese in provincia di Taranto. Dura presa di posizione del sindaco di Bari Michele Emiliano: “Mi vergogno del mio partito. Ha preso soldi da Tarantini e non può rappresentare i democratici”   Nella foto, Michele Mazzarano in compagnia di Michele Emiliano Un capolista chiacchierato, una candidatura per molti inopportuna, le lotte intestine al Pd pugliese e sullo sfondo lo scandalo della sanità regionale. All’origine di tutto,…


No Picture

“Quel ministro era amico dei mafiosi”

Nella sentenza Cuffaro i giudici sono severissimi con Saverio Romano, attuale responsabile dell’Agricoltura nel governo Berlusconi Saverio Romano intratteneva forti rapporti di amicizia con mafiosi conclamati. Il giudizio non è di un’agenzia di manettari, ma della Corte di Cassazione, che lo scrive nella sentenza che ha condannato Totò Cuffaro per favoreggiamento della mafia. La parte dedicata a Romano la riporta Antonella Mascali sul Fatto: Una sentenza che assume grande rilievo…


No Picture

Prescrizione breve: i processi che Silvio cancellerà!

Approvato dalla Camera il provvedimento più controverso della legislatura, che torna al Senato. Parmalat, Cirio e il terremoto dell’Aquila: ci sarà giustizia? Quali sono i processi che la nuova legge approvata oggi dal parlamento uccide in maniera definitiva? “E’ una questione di principio”, urla Daniela Santanchè ospite di Ilaria d’Amico ad Exit, programma di La7 che questa sera, giustamente, si occupa del tema del giorno, ovvero dell’approvazione da parte dell’aula…


No Picture

La salute costa… ma non per la casta!

Ai cittadini viene fatto pagare fino all’ultimo centesimo il ticket sulle prestazioni sanitarie, mentre gli onorevoli e ai loro familiari (1109 soggetti) godono di un’assistenza sanitaria privata pagata dalla Camera, cioè da noi. Nel 2010, i contribuenti hanno speso ben 10.117.000 (diecimilionicentodiciassettemila) euro per mantenere in salute i deputati e i loro familiari, cioè (9123€ a testa). Tre milioni e 92.000 euro per spese odontoiatriche 2788€ a testa e ci…


No Picture

Eravamo antifascisti!

Quand’ero bambino ricordo che alle elementari il maestro ci faceva cantare l’inno d’Italia e “Bella ciao”, ricordo che era ben chiaro chi fossero stati i Partigiani, ricordo che la sola parola fascista veniva associata a vicende tristissime come la scomparsa di Matteotti ed evocava immagini macabre e agghiaccianti come Piazzale Loreto a Milano. In questi giorni abbiamo appreso con incredulità che alcuni senatori del Pdl ed uno “finiano”, vogliono presentare…


No Picture

Promesse da B. l’Aquila è morta

Due anni dopo il sisma che ha distrutto l’Abruzzo, la zona rossa è ancora chiusa e di lavori non c’è traccia. Il premier disse: “Faremo in fretta, non siete soli” Le macerie sono ancora tutte qui dentro, in quello che resta delle case. Mura squarciate. Tetti volati via assieme alla vita. Il centro storico. Il cuore de L’Aquila si è fermato alle 3,32 del 6 aprile 2009 quando una scossa…


No Picture

Le mele di Berlusconi

Il presidente del consiglio, e di questo gli diamo volentieri atto, ha immediatamente recepito l’invito del presidente Napolitano ad abbassare i toni, li ha abbassassati come meglio non sarebbe stato possibile fare. Per svelenire il clima,infatti, ha pensato bene, durante un incontro con alcuni amministratori locali del suo partito, di raccontare un’elegante barzelletta sulla mela che sa di c…. e di f…, l’accennata citazione è testuale, guardare per credere. Evidentemente…


No Picture

“Visti dall’estero” – “Lampedusa, lo show del dittatore mediatico”

La stampa estera parla della questione immigrazione italiana, fra Manduria e l’isola siciliana con Silvio sul palco. Manduria, Taranto, Puglia profonda. Il luogo che il governo ha scelto per costruire la tendopoli fantasma che, ad oggi, punta ad accogliere oltre 3000 migranti non meglio identificati e trasferiti come pacchi di biscotti dall’isola di Lampedusa, dove ieri il premier Silvio Berlusconi ha pronunciato la sua sequela di promesse. Chissà se andrà…


No Picture

La campagna elettorale di B. si fa in tribunale

Silvio Berlusconi ha ufficialmente iniziato la sua campagna elettorale. Lo ha fatto fuori dal Palazzo di Giustizia di Milano. L’obiettivo temporale non è fissato e dipenderà molto dai sondaggi. Non appena i suoi amati numeri dovessero restituirgli un trend costante a suo favore su un’ipotesi che gli permetta di vincere sia alla Camera che al Senato con la sola alleanza con la Lega (senza sottovalutare lo sporco ma pregiatissimo lavoro dei…


No Picture

Processo breve, scontro La Russa-Fini: “Vaffa…” La replica: “Curatelo”

Intanto avanti con l’impunità. Potrà pure cascargli il mondo addosso, ma Silvio Berlusconi non perde di vista l’obiettivo personale. E così è, al prezzo dello stravolgimento dell’ordine del giorno parlamentare, delle contestazioni, con l’opposizione in sit in di fronte a Montecitorio, della bagarre in aula che diventa sospensione della seduta nel pomeriggio, dopo un duro scambio tra La Russa – che accusa l’opposizione di essere “connivente con i violenti” –…


No Picture

Italia sola al mondo!

Il collasso di Lampedusa segue l’esclusione di ieri dalla video conferenza della cabina di regia sulla Libia. Le colpo saranno pure del cattivone Sarkozy, ma l’isolamento dell’Italia sulla scena mondiale è evidente e umiliante. La Libia è sempre un nostro interlocutore storico, e la possibile ondata migratoria interesserà in primo luogo le coste del Bel Paese. La comunità internazionale, però, pensa solo ad non coinvolgerci. Troppi imbarazzi nel farsi ritrarre…


No Picture

Elezioni amministrative, par condicio stop ai talk show della Rai !

Un emendamento in commissione di Vigilanza sulla Rai presentato da Pdl e Lega vuole equiparare i programmi di informazione alle tribune politiche. Esattamente come successe un anno fa quando il radicale Beltrandi fermò Annozero e co. per un mese Torna il bavaglio sui programmi d’approfondimento giornalistico della Rai. A un anno dalla clamorosa decisione del Parlamento che sospese talk show come Annozero, Ballarò e Porta a Porta per un mese…