Economia

No Picture

Il crollo dell’edilizia

L’Italia del cemento che ogni settimana fa scomparire ettari di terra è in crisi. Dalla bolla del 2008 l’edilizia ha perso 210.000 occupati che arriveranno a 290.000 nel 2011 considerando i settori collegati. Spiace per i posti lavoro perduti e che si perderanno, ma è una buona notizia per l’Italia cementificata. Negli ultimi dieci anni l’Italia si è deindustrializzata, con la chiusura di centinaia di aziende, per la loro contrazione,…


No Picture

Un federalista un po’ così

Luca Antonini, il presidente della Copaff (Commissione tecnica paritetica per l’attuazione del federalismo fiscale), parla di federalismo fiscale, mettendo insieme i divari di spesa per le foreste con il mancato utilizzo dei Fonti per lo sviluppo. Facendo un po’ di confusione. Il Prof. Antonini, in una recente analisi, inizi confrontando la spesa annua per un ettaro di foresta nelle diverse regioni italiane, mostrando un quadro a dir poco diversificato. Mentre…


No Picture

Cina, pericolo o opportunità per i mercati?

Le imprese cinesi – molte delle quali ancora in mano allo Stato – vanno alla conquista del mondo. Una realtà con cui dovremo sempre farci più i conti In teoria, la proprietà di un’impresa in una economia capitalistica è irrilevante. In pratica, è invece un fattore spesso controverso. Si pensi a cosa successe negli Usa negli anni ‘80 durante la cosiddetta ondata giapponese alla conquista dell’America, oppure quando Vodafone acquistò…


No Picture

La Svezia è un paese per giovani

La nazione scandinava è una delle mete privilegiate dei cervelli in fuga. Ai ragazzi svedesi abbiamo chiesto: come è mai possibile che non abbiate niente di cui lamentarvi? Penso che tutto stia nel pagare le tasse. Credo che lo Stato amministri abbastanza bene i nostri soldi restituendoci in cambio dei buoni servizi. Non possiamo lamentarci di niente”. Svelato l’arcano quindi. Johan ha 23 anni e fa il cameriere a Stoccolma….


No Picture

In Francia passerà il treno più radioattivo al mondo: è protesta

Network ambientalisti già mobilitati: pesa il ricordo del precedente del 2004, quando ad un manifestante vennero tranciate le gambe dal convoglio in corsa. Francia: nella regione del nord del paese è già mobilitazione ambientalista. Gli abitanti del distretto del Nord-Pas de Calais potrebbero scendere in piazza (meglio: sulla ferrovia) per tentare di bloccare in ogni modo il passaggio del “treno più radioattivo del mondo”, che dovrebbe sfrecciare verso la Germania…


No Picture

Scuole cattoliche, Tremonti trova i soldi

Duecento milioni in più per il 2011 a disposizione del ministero dell’istruzione per gli istituti privati: lo scrive Libero. Non c’era un euro, e le critiche di Avvenire fioccavano. E così, alla vigilia dell’incontro con gli uomini dello Ior Giulio Tremonti ha pensato bene di tirare fuori il suo coniglio dal cilindro. SOLDI ALLE PRIVATE – Come scrive Franco Bechis su Libero, il ministro dell’Economia ha trovato quei duecento milioni…


No Picture

Esclusivo! Il piano segreto di Marchionne per sganciare la FIAT dall’Italia

A Torino gli ultimi operai della Fiat l’hanno soprannominato “lo Svizzero” (non solo per la residenza, ma anche per le stock options che in quel Paese sono tassate una miseria), mentre a Detroit e a Washington per tutti è “il canadese”. È questa forse la definizione più esatta per Sergio Marchionne, il manager che a 14 anni fu portato dal padre carabiniere a vivere in Ontario dove si è laureato…


No Picture

Multi Level? multi fregatura !!!

Le aziende a piramide promettono ricavi ottimi con il minimo sforzo ma chi ci guadagna veramente sono i top manager, moderni Tutankamon in barba a un esercito di creduloni. Cosa hanno in comune un aspirapolvere, un barattolo a chiusura ermetica, una padella, un residence in Costa del Sol e un integratore alimentare? Sono tutti prodotti che un giorno o l’altro (se non è già successo) vi verranno proposti da un…


No Picture

Venti uomini per Schifani posson bastare…

Schifani ha venti uomini di scorta (per difendersi da chi? Dai 350.000 firmatari che aspettano di vedere discussa la legge Parlamento Pulito?). Perché non chiedere un intero reggimento a La Russa? Scajola, l’ex ministro inconsapevole, ne ha otto. La notizia delle scorte ai politici e ai loro tirapiedi è di quest’estate, ma dopo alcuni mesi le scorte sono ancora lì (forse si sono pure rafforzate) nonostante la crisi. Per risparmiare…


No Picture

Le bugie di Bertolaso su Acerra che brucia soldi e non rifiuti

Il termovalorizzatore funziona poco, male e brucia soldi invece che rifiuti. La Protezione Civile minimizza mentre Impregilo batte cassa. L’inceneritore di Acerra, quello inaugurato da Berlusconi e Bertolaso a dicembre come soluzione miracolosa all’emergenza rifiuti in Campania continua a dare segni di cedimento. Funziona a scartamento ridotto da mesi e non pare affatto rappresentare il “dono di Dio” di cui parlò il Premier in occasione della prima accensione. Le bugie…


No Picture

Il mondo dell’Euro e quello del Dollaro

Nella carta è rappresentata la diffusione dell’euro e del dollaro oltre i confini regionali/nazionali con zone di prevalenza esclusiva, come il Messico per il dollaro, e l’Africa francofona per l’euro e zone di compresenza come l’Asia centrale. L’attuale sistema bipolare non può non tener conto del crescente peso economico dei Bric.   Tratto da Repubblica.it