Economia

No Picture

Energia rinnovabile, con il decreto boom di fallimenti e cassa integrazione!

La riforma degli incentivi mette a rischio 10mila lavoratori. E rilancia la cassa integrazione. Mentre Miccichè minaccia il governo: “Così si va al voto!” La riforma degli incentivi per l’energia rinnovabile approvato la settimana scorsa in Consiglio dei Ministri è una bomba ad orologeria. Perfino il governo, nella persona del ministro dello Sviluppo Paolo Romani, sembra essersene accorto. Migliaia di piccole e media imprese di un settore in rapida espansione…


No Picture

WiMax, quell’asta che Gheddafi vinse senza fornire il servizio

Altri due anni di proroga per gli operatori inadempienti. Tra cui una società del leader libico Il WiMax piange. A due anni dall’asta per le frequenze in cui lo Stato italiano ha incassato 130 milioni di euro, molte delle società che hanno vinto la gara non hanno ancora cominciato a predisporre le infrastrutture per portare l’internet veloce anche nelle zone che soffrono di digital divide. Per ora, il servizio non…


No Picture

Il federalismo che non c’è (ma si paga) !

Federalismo municipale: più tasse per tutti Ecco che cosa accadrà quando sarà legge, tra buchi nei bilanci e sconti ai più ricchi Adesso potrebbe essere questione di un mese. Se tutto andasse nel modo più favorevole al governo, cioè se non ci fossero ulteriori intoppi, il decreto legislativo sul federalismo municipale potrebbe anche essere approvato in via definitiva dall’esecutivo in poco più di trenta giorni. È questo il tempo previsto…


No Picture

Brainstorming Mirafiori – analizziamo la situazione…

Ora che vanno spegnendosi i festeggiamenti di Cisl e Uil per la (mezza) vittoria di Marchionne e la “sinistra” Pd tira un sospiro di sollievo per esser riuscita a mantenersi coerente con se stessa – prima Calearo ora Marchionne, il pantheon del partito si allarga – vorrei provare a mettere assieme qualche pezzo di quanto accaduto in questi giorni. Senza pretese di approfondite analisi, solo un personale brainstorming. Marchionne non…


No Picture

Il Santo Crac !!! A Maribor il più folle scandalo finanziario che abbia mai coinvolto la Chiesa!

C’è una piccola diocesi che da qualche settimana ha tolto il sonno alle notti di Papa Benedetto XVI. Una chiesa che custodisce un segreto che potrebbe travolgere il Vaticano. Stavolta non si tratta della curia americana o di quella irlandese, implicate negli scandali dei preti pedofili. Né di ecclesiastici italiani, finiti nelle inchieste dei magistrati sulla “cricca” capitanata da Angelo Balducci e sul presunto riciclaggio dello Ior scoperta da Bankitalia….


No Picture

Papi & Papa: Silvio paga il conto, ecco le esenzioni fiscali per gli immobili della Chiesa

Una manina ha escluso le case dei preti dalla nuova imposta federalista voluta dalla Lega: che tempismo, proprio dopo la nuova esplosione del caso Ruby. Silvio Berlusconi e la sua maggioranza infilano nei decreti del federalismo comunale un piccolo comma che rende esenti gli immobili della Chiesa dal pagamento delle imposte municipali, le nuove tasse che, nella versione federalista dell’ordinamento dello Stato, andrebbero a sostituire l’Ici e tutti gli altri…


No Picture

Europa, crisi dei debiti: adesso l’Irlanda stampa da sé gli euro

Costosi e insufficienti, i fondi europei non bastano più. Ma Dublino ha trovato una soluzione: riprendere a battere moneta. Anche se si tratta di quella continentale Per mesi l’Europa ha affrontato la crisi del debito sovrano vivisezionando il problema sotto ogni punto di vista. Si è discusso ampiamente di fondi di salvataggio e di effetto domino, ma anche del possibile ridimensionamento di Eurolandia e delle linee guida del nuovo patto…


No Picture

Lega: 23 milioni di euro in tasca al partito che da sempre fa finta di prendersela con Roma Ladrona!!!

l bilancio 2009 del Carroccio è stupendo: il partito gode di ottima salute. Diciotto milioni vengono dal finanziamento pubblico. Per il federalismo, obiettivo degli elettori, c’è da aspettare invece il 2011. Forse. Ha i conti in ordine e forte disponibilita’ liquida con oltre 23 milioni di euro, gran parte detenuta in depositi bancari e postali. Senza contare le partecipazioni in imprese stimate in piu’ di 7 milioni di euro.La Lega…


No Picture

Fiat: anche noi giornalisti dovremmo schierarci

Primo dato. Quest’anno i capital gain di Marchionne sulle sue stock option Fiat potranno raggiungere i 120 milioni di euro. La tassa applicata a queste plusvalenze è del 12,5 per cento (breve inciso: in Spagna è del 15, in Francia del 27, in Germania è oltre il 20). Gli operai sulla cassa integrazione e sui loro salari pagano in media un’Irpef del 25 per cento. Non c’è quindi solo un…


No Picture

Quanto vale il bluff di Marchionne?

Marchionne (A.D. Fiat) condiziona la permanenza della Fiat in Italia a contratti di lavoro “duri”. Offre una scelta. Da un lato il lavoro; dall’altro i valori sociali e democratici. Così sembra. Marchionne sta bluffando (in parte). Sono convinto che accetterebbe di vincere senza stravincere – e di investire lo stesso in Italia – se il nostro movimento operaio non fosse in condizioni così pietose da invitarlo a tirare un po’…


No Picture

Lo spot atomico finto-neutrale

Campagna da 6 milioni di euro pagata dalla lobby delle centrali. Il forum per l’informazione obiettiva sul nucleare, guidato da uomini di Enel e Edf Gli antinuclearisti hanno reagito rabbiosamente. Altro che spot neutrale, protestano. Chicco Testa, presidente del Forum nucleare italiano, ironizza sulle critiche attirate dalla massiccia campagna pubblicitaria per una discussione senza pregiudizi sull’energia atomica: “Qualcuno sostiene che aver dato gli scacchi bianchi al filonucleare comunica in modo…


No Picture

Cinque miti da sfatare sul Partito Comunista Cinese

Un lungo articolo di Foreign Policy smonta alcune teorie e luoghi comuni sulla Cina e la sua politica. “LA CINA E’ COMUNISTA SOLO DI NOME” – Sbagliato, scrive Richard McGregor su Foreign Policy. Se Vladimir Lenin si fosse reincarnato nel 21° secolo a Pechino e fosse riuscito a distogliere lo sguardo dagli scintillanti grattacieli della città e dal consumismo vistoso, egli avrebbe immediatamente riconosciuto nel ruolo del Partito comunista cinese,…


No Picture

Il crack del Banco Emiliano Romagnolo

Oggi ho ricevuto una mail sul fallimento del Banco Emiliano Romagnolo (BER) e il congelamento di conti correnti e dei titoli (che non sono di proprietà della banca) su disposizione della Banca d’Italia. Il blog ha verificato con una telefonata (la voce è stata modificata per evitare problemi a ci ha fornito le risposte) che è tutto vero. Provate a immaginare di trovarvi domani senza poter accedere al conto corrente,…


No Picture

Migliaia di precari della P.A. a rischio

Con la manovra di bilancio recentemente approvata– la legge 122 del 2010 – potrebbero trovarsi in difficoltà 15 mila lavoratori della pubblica amministrazione. L’Inps è il settore con più lavoratori a termine Un tempo il “posto statale” era una garanzia economica su cui costruire il proprio futuro, fare progetti a lunga scadenza, essere certi di una pensione sicura. Negli ultimi anni però, vuoi le lottizzazioni selvagge dei partiti politici che…


No Picture

Vendere automobili agli alieni? Allora sì, il mercato si riprenderebbe

Il mercato europeo dell’auto è in discesa libera. Lo scorso mese il calo è stato del 16,1%. Ma non si trattava del primo mese in cui accadeva una cosa del genere: il trend, così pesantemente negativo, non si ferma da ben sette mesi. In quelli precedenti, inoltre, non è che la cosa fosse andata così bene. Le immatricolazioni calano dal 2008 e presumibilmente continueranno a calare, ancora. Pensare che una…


No Picture

Facciamo tutto in famiglia: ecco il sistema Arancia Finmeccanica

Appalti concessi ad aziende vicine o addirittura controllate, poi subappaltati per creare fondi neri; evasioni fiscali ed altre amenità. E Guarguaglini scrive ai dipendenti: “Fiducia nella magistratura, lavoriamo con serenità”. Fiorenza Sarzanini sul Corriere della Sera ricostruisce un quadro abbastanza chiaro ed ampio del sistema Finmeccanica, il colosso di Stato finito sotto la lente di ingrandimento delle procure che stanno indagando per evasione fiscale ed altri reati tributari. Un meccanismo…


No Picture

Spagna, il boom e il flop di un’economia dai piedi d’argilla

Ormai la “Reconquista” spagnola è una pia illusione. E un suo default finanziario potrebbe ricadere su tutta l’Europa. Eppure sembra ieri. Il modello spagnolo portato ad esempio di tutti gli altri paese. Un’economia, si diceva, florida, giovane, fondata su un capitalismo rampante che però piaceva anche alle “masse” che per un certo lasso di tempo hanno prosperato tanto che il loro Pil “pro capite” è risultato addirittura superiore a quello…


No Picture

Montezemolo, la lunga discesa in campo di un Agnelli qualunque

Il Governo dei migliori sarebbe alle porte, se Silvio perdesse o pareggiasse alle (im)probabili urne. Il rischio è che dalla padella si passi alla brace Sarebbe davvero ingiusto paragonarlo al grande Totò che diceva “Armiamoci e partite”, soprattutto per rispetto di un grande della comicità (volontaria). Però è suonato davvero a tutti così, quell’annuncio “Ci potrebbe essere una grande lista civica nazionale che abbia un obiettivo preciso e pensi a…