Il 17 aprile si terrà il referendum sulle trivelle per i giacimenti petroliferi nel Mar Adriatico

I promotori chiedono di cancellare la norma che consente alle società petrolifere di cercare ed estrarre gas e petrolio entro le 12 miglia marine dalle coste italiane senza limiti di tempo.

Secondo quanto sostiene Greenpeace, le trivelle sono una grave minaccia per i mari e condannano l’Italia alla dipendenza dalle fonti fossili: un favore alle lobby del petrolio che espone a rischi enormi economie importanti come il turismo e la pesca.

Il quesito referendario recita: “Volete che, quando scadranno le concessioni, vengano fermati i giacimenti in attività nelle acque territoriali italiane anche se c’è ancora gas o petrolio?”.

Se vincerà il SÌ non sarà possibile continuare a sfruttare i giacimenti petroliferi dopo la scadenza delle concessioni entro le 12 miglia.

Se sei residente nel Comune di Formigine, se sei iscritto all’Albo scrutatori e sei disoccupato, CONTATTACI!

Scrivi a info@formigine5stelle.it

Ti stiamo cercando

MoVimento 5 stelle Formigine

Be the first to comment on "Il 17 aprile si terrà il referendum sulle trivelle per i giacimenti petroliferi nel Mar Adriatico"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?

Protected by WP Anti Spam