10 ragioni per dire SI alla riforma dell’articolo 18!

1) Perché se no Oscar Giannino si piglia collera e quello già sta combinato di quella maniera.

2) Perché se dite sì alla riforma magari qualche polacca si  pensa che siete ricchi e capace che chiavate pure.

3) Perché se dite va bene faccio come dice il Pd Bersani va in confusione e sai le risate.

4) Perché tanto pure se  dite no quelli fanno come cazzo gli pare e allora tanto vale fare la figura dei signori.

5) Perché è vero che loro di lavoro non capiscono un cazzo, però pure dovete capire che questi non hanno mai lavorato in vita loro, un po’ di comprensione.

6) Perché è meglio che la riforma la fanno loro che se la fanno i sindacati tempo tre giorni e vi mettono coi pannolini a costruire le piramidi.

7) Perché se no no la sobria ministra Fornero si mette a dire le male parole e vi mette lo scuorno in faccia.

8 ) Perché tanto a voi che ve ne fotte se vi possono licenziare facilmente? tanto chi cazzo vi deve assumere?

9) Perché tenete presente che Napolitano cià un’età e se gli date un dispiacere e poi gli succede qualcosa ve la vedete voi e il mese di marzo eh.

10) Perché avete vissuto al di sopra delle vostre possibilità. Eh già, piacerebbe a tutti la luce elettrica e l’acqua corrente in casa, ma vi dovete fare una ragione del fatto che siete pezzenti, su.

 

Tratto da amlo.it

Be the first to comment on "10 ragioni per dire SI alla riforma dell’articolo 18!"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?

Protected by WP Anti Spam