Beppe Grillo visto da Vendola…

Ospite della trasmissione “In Onda”, il vate Nichi risponde alle domande poste da Telese sulla sanità (senza dare una risposta) e sulla sua politica ambientale. Ma prima ancora si lancia in un’arringa al fiele contro Beppe Grillo. Quest’ultimo è descritto come un latore di “contumelie”, di “semplificazioni urlate” e di “abracadabra”. Secondo Nichi “la destra ha vinto anche perchè ha stimolato un certo plebeismo culturale, una sorta di primitivismo”.
E’ necessario, insomma, “ingentilile il linguaggio e irrobustire il pensiero”, perchè la politica di Grillo, “fatta con il linguaggio di Savonarola, con l’indice puntato, il “j’accuse”, non presuppone la possibilità del dialogo, ma c’è un monologo che talvolta è virulento, che coglie dappertutto elementi di complotto e di congiura”.

http://www.youtube.com/watch?v=UefsADqHMqA

Be the first to comment on "Beppe Grillo visto da Vendola…"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?

Protected by WP Anti Spam